Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:30 METEO:PONTEDERA15°24°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, Meloni: «Sui tempi dell'esecutivo chiedete al Colle, non a me»

Attualità mercoledì 11 maggio 2022 ore 18:00

Geofor, 70 nuovi mezzi da più di 6 milioni di euro

Daniele Fortini, presidente di Retiambiente

L'azienda presenta alcuni veicoli che saranno utilizzati per il porta a porta e lo spazzamento. Fortini: "Sicurezza per i lavoratori e sostenibilità"



PONTEDERA — In piazza Cavour, a pochi passi dal palazzo comunale, Geofor ha presentato alcuni dei nuovi mezzi che svecchieranno il parco vetture aziendale. Un rinnovamento che, tra la fine del 2022 e l'inizio del 2023, porterà 70 nuovi veicoli per un investimento di oltre 6 milioni di euro.

"Il progetto è nato ed è stato pensato un anno e mezzo fa con l'ultimo consiglio di amministrazione della precedente gestione - ha spiegato Paolo Vannozzi, dirigente di Geofor - così riusciamo ad ammodernare la flotta, che vogliamo mantenere sull'età media di 6 anni. Sarà un ricambio costante nel tempo: usciranno 70 mezzi e altrettanti ne faremo entrare, nuovi e perlopiù a basso impatto ambientale, sfruttando anche l'elettrico".

"Questo percorso ha una doppia valenza per l'azienda - ha commentato Daniele Fortini, presidente di Retiambiente - innanzitutto, non si tratta di  un'iniziativa spot, perché avremo un continuo rinnovamento del parco veicolare, come sancito dal programma condiviso. Quindi, saranno soddisfatti tre criteri: la sicurezza del lavoratore, l'efficienza dei mezzi e la sostenibilità ambientale".

Alcuni dei nuovi mezzi Geofor

Una nuova spazzatrice


"Nei territori dove opera Geofor, ci sono tanti centri storici da tutelare e tanto verde da preservare, ed è giusto che i cittadini ci chiedano di agire in tal senso - ha concluso - inoltre, quando entrerà in funzione l'impianto per la valorizzazione dei rifiuti organici per la produzione di biometano, presumibilmente entro la fine dell'anno, possiamo immaginare la realizzazione di una pompa che possa alimentare gli automezzi a metano".

Alcuni dei dipendenti Geofor con i rappresentanti dell'azienda


Alla presentazione hanno partecipato anche il sindaco Matteo Franconi e l'assessore all'Ambiente Mattia Belli. "È un servizio di efficientamento nel rispetto dell'ambiente e dei centri urbani, per il miglioramento della qualità della vita - hanno detto - l'azienda ha intrapreso un percorso importante e lo monitoreremo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ispezione dei carabinieri di Pontedera e del Nas, che hanno richiesto l'intervento dell'Ausl e comminato sanzioni, oltre a segnalare il titolare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Alfio Zocchi

Martedì 04 Ottobre 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità