QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 20 novembre 2019

Attualità sabato 19 ottobre 2019 ore 12:08

Giovani e ricerca del lavoro, 1100 apprendisti

L'Unione Valdera è capofila per un progetto di inserimenti lavorativi dei giovani nelle aziende, per adesso hanno partecipato 1100 ragazzi



PONTEDERA — “Investimenti a favore della Crescita, dell’Occupazione e del Futuro dei Giovani della Toscana” per oltre 1 milione di euro finanziati a valere sul Por-Fse 2014-2020 per il progetto “Sintesi Apprendistato” di cui l’Unione Valdera è il capofila e che prevede la partnership con altri 17 enti rappresentativi del mondo del lavoro e della formazione.

Grazie ad un’analisi dei bisogni formativi presenti nel contesto economico locale, l’Unione Valdera ha individuato le competenze professionali da implementare per rispondere in maniera puntuale e concreta alle esigenze dalla nostro territorio.

Il progetto terminerà ad ottobre 2020 e prevede formazione specifica e gratuita agli apprendisti assunti dalle aziende delle aree Valdera/Valdarno.

L'obiettivo è connettere la formazione degli apprendisti alle esigenze del mondo del lavoro, ricreando un legame costruttivo tra datori di lavoro, apprendisti e sistema formativo pubblico, anche attraverso percorsi incentrati sullo sviluppo delle cosiddette key competences (competenze chiave), per un arricchimento dei lavoratori sia come tecnici che come cittadini.

Da marzo 2018 ad oggi sono stati presi in carico oltre 1100 apprendisti delle imprese dell’area Valdarno/Valdera, con l’attivazione di 38 classi di formazione nelle due aree di riferimento. Le imprese individuate, che già impiegavano apprendisti, hanno infatti risposto positivamente alla chiamata dell’Unione Valdera e dei partner di progetto, comprendendo le ricadute positive potenzialmente ottenibili per le proprie organizzazioni.

Il personale dell’Unione Valdera dedicato al progetto (le dottoresse Stefania Giuntini e Valeria Simi), curerà adesso direttamente il percorso di formazione esterna nell'apprendistato professionalizzante di 2 classi di apprendisti, nel periodo ottobre 2019 – gennaio 2020. Le lezioni frontali con i docenti saranno completate dalla formazione in FAD (formazione a distanza), affiancando così la promozione di competenze digitali allo sviluppo di conoscenze e competenze.

Ogni percorso è contraddistinto da una didattica che equilibra teoria e pratica, esercitazioni, discussioni di casi reali, simulazioni. L’intento è far acquisire agli allievi le competenze operative attese.

Per qualsiasi ulteriore informazione relativa al progetto Sintesi Valdarno/Valdera è possibile visitare il sito dedicato - www.sintesiapprendistato.it - o inviare una mail a apprendistato@unione.valdera.pi.it.



Tag

Un'alleanza con Salvini? Ecco cosa ha risposto Matteo Renzi

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Politica