Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:20 METEO:PONTEDERA21°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Donna premier e di destra, la «missione impossibile» di Meloni: i due messaggi forti e il rischio passi falsi

Attualità mercoledì 01 settembre 2021 ore 16:04

Giulia Mazza ricevuta da Franconi

Giulia Mazza col sindaco Franconi

La musicista, sorda dalla nascita, ha entusiasmato tutti ieri sera con le sue note di violoncello. Il sindaco annuncia nuove iniziative



PONTEDERA — Ieri, martedì 31 agosto, un bellissimo concerto di violoncello di Giulia Mazza. Villa Crastan ha avuto l'onore di ospitare l'artista che incarna con la sua musica la forza di volontà e il coraggio di riuscire a superare i propri limiti. Giulia, sorda dalla nascita, convive con una protesi da quando aveva solo 8 mesi. Tra i 3 ed i 4 anni ha avuto il primo contatto con la musica, un amore grazie al quale la giovane artista è riuscita a superare ogni difficoltà.

E' il secondo evento di Villa Crastan dedicato al progetto interassociativo ed interistituzionale Le Note del Dono. Un'idea nata per promuovere la cultura del dono biologico, ideata e promossa da Fratres Nazionale Odv, in collaborazione con Aido Nazionale Odv e Donatorinati - Polizia di Stato Odv, di cui Giulia Mazza è una delle testimonial.


"Sono troppo pochi i donatori di sangue e organi - ha detto in consiglio comunale Christian Basagni, funzionario Fratres e coordinatore delle attività progettuali - visto che quelli di sangue sono soltanto il 3 per cento, 8 mila persone sono in attesa del trapianto mentre 6 milioni hanno detto si alla donazione degli organi dopo la morte. Bisogna andare più avanti".


Il sindaco Franconi ha premiato Giulia con un bel libro sugli ultimi vent'anni di Pontedera mentre Basagni le ha donato una bella targa-ricordo.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' stata chiusa al traffico l'area dove nel primo pomeriggio un incendio è divampato a bordo strada aggredendo anche le piante ad alto fusto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Sport