Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Omicron? La scelta è se incontrarlo da vaccinati o da non vaccinati»

Sport martedì 05 novembre 2019 ore 14:00

Granata, si può sognare?

Giustamente Maraia e Giovannini tirano i freni insistendo sulla salvezza come primo obiettivo, ma il secondo posto a un terzo di campionato è realtà



PONTEDERA — Dove possono arrivare questi granata che in classifica hanno soltanto una squadra davanti e diciotto dietro con distanze che vanno dai 2 punti delle immediate inseguitrici agli 8 dell'ultimo posto disponibile nei play off, ai 12 della prima del gruppo play out fino ai 20 dell'ultima in classifica?

Giustamente Ivan Maraia - che sta per festeggiare le 100 partite alla guida dei granata dopo i 6 anni come vice di Indiani - e Paolo Giovannini invitano alla calma e parlano sempre di salvezza da raggiungere. Ma sognare un po' non fa male a nessuno anche perché questa squadra appare compatta e più forte anche degli inevitabili problemi di infortuni, squalifiche e così via.

In testa, si sa, c'è la squadra di Berlusconi e Galliani che salvo clamorose ma quasi impossibili cadute vincerà il campionato sottogamba. Ma il Pontedera è secondo da solo e se domenica con l'Arezzo non ha merito del tutto la vittoria - però il gol finale di De Cenco è stato molto bello - basta ricordarsi che la domenica precedente, pareggio a Gozzano, aveva meritato di vincere invece di pareggiare. Il calcio è fatto così ma nel calcio chi merita finisce per arrivare bene.

"Abbiamo una squadra compatta e con possibilità di ricambi in ogni settore - ha dichiarato Giovannini - e dispiace soltanto che qualcuno debba stare inizialmente fuori perché si gioca in undici..."

E allora, si può sognare un po'? Secondo noi, si deve.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella provincia di Pisa, tra ieri e oggi, sono state registrate oltre 1.400 nuove positività. In tutta la Regione, invece, sono 11.761 i contagiati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Sport

STOP DEGRADO