Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PONTEDERA15°30°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Guerra Russia-Ucraina, missione Novorossiya. Il progetto segreto di Putin

Attualità domenica 09 gennaio 2022 ore 16:00

Nuovo centro tamponi davanti a piazza del Mercato

Il gazebo dove, da lunedì 15 Gennaio, si possono fare i tamponi per il coronavirus
Il gazebo dove, da lunedì 15 Gennaio, si possono fare i tamponi per il coronavirus

Inizialmente prevista per il 15 Gennaio, l'apertura avverrà già domani nel pomeriggio. La prenotazione del tampone avverrà solo su ricetta del medico



PONTEDERA — Domani pomeriggio, in anticipo sulla tabella di marcia, prenderà vita il nuovo centro per l'effettuazione di tamponi delle Misericordie nel parcheggio di piazzale Caduti di Nassiriya, antistante a piazza del Mercato. Il mezzo per allestire il tendone, nonostante la pioggia, è in azione e i primi tamponi saranno effettuati già domani e, dunque, non il 15 Gennaio.

"Il centro partirà domani pomeriggio, abbiamo dovuto farlo partire prima per la forte necessità di questi giorni e, così, avrà modo di fare un po' di rodaggio durante la settimana - ha spiegato Matteo Leggerini, governatore della Misericordia di Pontedera - abbiamo fatto cose simili in passato, ma in questo caso si tratta di una situazione diversa, anche perché non saranno effettuati solo tamponi molecolari, ma anche rapidi".

Come per il drive-through di via Olivetti, l'accesso sarà possibile solo ed esclusivamente su prenotazione attraverso il sito della Regione Toscana. "Ogni mattina avremo una lista di prenotazioni e i tamponi sufficienti per queste - ha spiegato - del resto, chi accederà lo farà con la ricetta del medico e, per questo, sarà tutto interamente gratuito".

Il personale al lavoro


Il servizio, che è reso dalla Rete ambulatoriale delle Misericordie, è stato reso possibile grazie alla partecipazione a una gara istituita dalla Regione che, per periodi di emergenza, può appaltare all'esterno questi servizi a realtà del territorio. "Fino a oggi non ce n'era stato bisogno, ma adesso siamo chiamati a dare il nostro contributo - ha continuato - il centro, in questo caso, è della Valdera e, inizialmente, parteciperanno le Misericordie di Montecalvoli, Buti, Fornacette, Vicopisano e, appunto, Pontedera. Senza questo aiuto, sarebbe impossibile gestire il servizio".

Il braccio meccanico in azione

Il piazzale Caduti di Nassiriya


"Iniziamo piano piano e, fino al 15 Gennaio, andremo a regolarizzare il servizio, con apertura mattutina e pomeridiana. Sul posto ci sarà sicuramente un infermiere, mentre il resto del personale sarà costituito dai volontari delle Misericordie - ha concluso - per quanto riguarda la presenza del centro, invece, per il momento è stata disposta fino al 28 Febbraio, con possibilità di anticipare la chiusura se non dovesse più servire o estenderla se sarà necessario".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In una Collegiata stracolma il funerale del 35enne morto in un incidente frontale in FiPiLi, dopo un lungo contromano ancora tutto da chiarire
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Eva Benvenuti Ved. Aringhieri

Lunedì 16 Maggio 2022
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Sport

Attualità

Cultura