Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:38 METEO:PONTEDERA15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 16 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità mercoledì 28 novembre 2018 ore 11:07

I rifiuti? "Bisognerà prelevarli di notte"

Matteo Franconi lancia anche questa novità per evitare il traffico dei camion la mattina. E gli ingombranti a domicilio



PONTEDERA — "Anche se qualcuno, lo sappiano, protesterà per il sonno interrotto, la soluzione è di prelevare i rifiuti durante la notte. Altrimenti - ha detto in consiglio comunale Matteo Franconi, assessore e candidato sindaco del Pd - non si risolverà mai il problema dei camion che intasano il centro durante le prime ore, forzatamente allungate, della mattina"

Era stato Andrea Paolucci del M5S a sollevare nuovamente il problema spazzatura chiedendo che l'inizio della raccolta fosse anticipato.

"Ma la questione non si risolverà lo stesso - ha risposto Franconi - perché sono varie le tipologie e situazioni, da quelli dei commercianti agli industriali e alle famiglie". Insomma, meglio, anche se con rumori notturni, prelevare sacchi e sacchetti quando (quasi) tutti dormiamo, con inizio del servizio a mezzanotte.


In tema di rifiuti, al quale è connessa anche la conosciuta poca civiltà di certe persone, ha anche annunciato l'apertura di un procedimento, a esempio, contro i residenti-proprietari del condominio vip od ex vip che si affaccia su via Guerrazzi e davanti al al cui cancello si formano spesso montagne di sacchi anche perché ce li portano pure i vicini. 

"I condomini - ha spiegato Franconi - devono smaltire all'interno della loro area di proprietà, non fuori".
Infine, e sempre su sollecitazione di Andrea Paolucci, la richiesta di estendere la raccolta degli ingombranti andandoli a prendere a domicilio, negli appartamenti dove abitano anziani e disabili. 

Anche il Pd, con la capogruppo Selene Caselli, si è dichiarato favorevole salvo però le necessità di garantire un'assicurazione e un protocollo di interventi al personale, in pratica facchini, che effettuerà questo servizio non facile.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Numeri ancora alti quelli sui nuovi contagi giornalieri, ma nella zona tra Valdera e Valdicecina nelle ultime ore ci sono state 85 guarigioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS