QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Cronaca giovedì 22 novembre 2018 ore 12:00

I vermi nel vano scale agitano la scuola

Ieri il ritrovamento da parte di uno studente e le immediate proteste. Ma la Provincia punta il dito contro gli alunni e un sacchetto sospetto



PONTEDERA — I vermi da putrefazione rinvenuti ieri da uno studente in un vano delle scale antincendio del liceo XXV Aprile agitano scuola, studenti e genitori. Gli alunni hanno rinunciato alle lezioni tanto ieri quanto oggi, dando vita ad una manifestazione, nonostante ieri pomeriggio la dirigenza scolastica abbia provveduto alla disinfestazione.

Da quanto si apprende non sarebbe la prima volta che si registra un caso simile nella scuola e il dirigente scolastico, Sandro Scapellato, avrebbe chiesto invano un intervento della Provincia, responsabile del plesso. 

La Provincia, tra l'altro, avrebbe accusato gli studenti di aver piazzato volontariamente quei vermi, e aspetta l'esito di sopralluoghi e accertamenti da parte della Asl, durante i quali sarebbe stato ritrovato un sacchetto pieno di vermi, bucato.

Il preside però difende gli alunni, supponendo che i vermi siano giunti fino al vano incriminato data la possibile presenza di carcasse di animali, piccioni o altro, sul tetto o nei pressi della scuola.

Gli studenti, da parte loro, considerano il caso dei vermi solo la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso, lamentando il degrado generale in cui verserebbe la struttura, con porte sfondate e tapparelle rotte.

AGGIORNAMENTO: Vermi al liceo, trovato un sacchetto sospetto



Tag

Venezia, le immagini aeree di Pellestrina invasa dall'acqua

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca