QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°25° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 settembre 2019

Attualità giovedì 21 dicembre 2017 ore 18:45

Il 2017 di Millozzi fra opere, sicurezza, vertenze

In vista del nuovo anno, il sindaco di Pontedera ha ripercorso mese per mese l'operato dell'amministrazione e tracciato le prospettive per il 2018



PONTEDERA — Opere pubbliche, molte. Impegni sulla sicurezza, seri. Vertenze e batoste giudiziarie, alcune. Il 2017 dell'amministrazione comunale guidata da Simone Millozzi è stato un anno ricco di cose, più o meno riuscite come in ogni governo, ma certo denso di attività che si è declinata in servizi, risultati, progetti, nuovi spunti.

Il sindaco, a margine di una conferenza stampa convocata stamane in municipio, ha voluto ripercorrere in breve i tratti salienti di quest'anno amministrativo, in vista dell'arrivo del 2018.

"Anzitutto - ha cominciato il primo cittadino - voglio ringraziare tutti i miei collaboratori, la giunta, i tecnici, i giornalisti, i cittadini. E' stato un anno intenso di lavoro che abbiamo pensato di ripercorrere mese per mese oggi, con quest'ultima conferenza del 2017, per tirare le somme e ripartire poi con il 2018".

"Gennaio scorso è stato il mese dell'avvio del controllo del territorio tramite le associazioni di volontariato, della polizia locale in aiuto alle zone colpite dal terremoto, del successo della mostra a palazzo pretorio “Tutti in Moto”, della protezione civile e volontari a presidiare la città in occasione dell'allerta meteo e dell'eccellenze del nostro ospedale Lotti. Febbraio - ha proseguito Millozzi - ha visto la riqualificazione urbana con i primi murales al parco della Montagnola, i lavori alla stazione per l'abbattimento delle barriere architettoniche, il monitoraggio della qualità dell'aria a Gello, il presidio sociale nella galleria di via Brigate Partigiane, l'attività di prevenzione e controllo con unità cinofila di Prato. Marzo è stato il mese degli ispettori ambientali e del contrasto all'abbandono di rifiuti, la maxi interruzione idrica di tutta la città, i lavori peritali per l'accertamento tecnico preventivo sulla strada di Patto, il rapporto di solidarietà ed amicizia con il Comune di Accumuli, il seminario Industria 4.0".

A maggio, importante è stato l'avvio della realizzazione dell'impianto di compostaggio Geofor, mentre giugno è stato il mese dell'applicazione - fra le prime in Italia - del decreto Minniti con l'ordinanza di allontanamento da luoghi particolari ma anche il mese del responso della sezione di appello della corte dei Conti che ha dato ragione al Comune per non aver eluso il patto di stabilità nella costruzione della nuova scuola di Santa Lucia.

A luglio ci sono stati il bike sharing, il progetto Restituzione e il deposito della perizia sulla Strada di Patto che ha determinato la vertenza del Comune contro le ditte costruttrici.

Agosto triste per i licenziamenti della Tmm e l'avvio di una trattativa che solo negli ultimi giorni, purtroppo, non ha portato un felice epilogo.

Da settembre a novembre si sono susseguiti vari lavori di manutenzione sul territorio e nelle scuole, la carta d'identità elettronica, il percorso partecipativo per Villa Crastan, la riqualificazione di aree urbane con la street art, l'abbandono di Igenio e la crescita della differenziata, il potenziamento di diverse aree verdi, l'accordo con prefettura, forze dell'ordine e commercianti per innalzare il livello di sicurezza. E ancora, nuovi arredi urbani, illuminazioni, piste ciclabili.

L'ultimo mese del 2017 ha visto infine affidare lavori e presentare progetti per cambiare il volto di frazioni e città: La Borra, Villaggio Piaggio, braccetto di Santa Lucia, la riqualificazione di via Roma, un milione di euro per le riasfaltature, l'inaugurazione dei nuovi giardini inclusivi Bella di Mai.

"Auguro a tutti i cittadini pace e solidarietà per un buon Natale un sereno 2018 - ha concluso il sindaco -, che sia l'anno di una ripresa per il territorio".



Tag

L'entrata trionfale di Piero Angela al convegno con i guardiani di Star Wars: sorpresa e applausi dai presenti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Sport

Attualità