comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:PONTEDERA8°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 28 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lady Mastella e la lite con gli Europeisti: «Ecco perché me ne sono andata»

Politica lunedì 23 novembre 2020 ore 16:03

"Il tracciamento dei contatti non ha funzionato"

Fratelli d'Italia Pontedera critica la Regione per come ha affrontato la pandemia, addossando alcune responsabilità anche all'amministrazione comunale



PONTEDERA — "L’aumento sistematico dei nuovi casi positivi al Covid-19 e il passaggio della Toscana in zona rossa evidenziano che qualcosa non ha funzionato nella gestione dell’emergenza sanitaria da parte della nostra Regione" scrivono da Fratelli d'Italia Pontedera.

"Dati alla mano - osservando da Fdi - emerge che è il sistema di tracciamento dei contatti dei casi positivi a non avere funzionato e non funzionare tutt’ora. Si stima che qui in Toscana solo il 30% delle persone infettate sia stato contattato dall’Ufficio di igiene per provvedere a fare il tracciamento e l’isolamento delle persone. Specialmente qui a Pontedera è stata un disastro. Con l’aumento del contagio l’Ufficio di igiene, già pesantemente sottodimensionato fin dall’inizio dell’emergenza con pochi medici e poco personale, non ha potuto svolgere il servizio di tracciamento dei contatti permettendo così al virus di espandersi con maggiore velocità. A Pontedera siamo a un livello di positivi, sulla percentuale di tamponi, che raggiunge la metà della popolazione!"

"In questi mesi chi ci governa ci ha rassicurato che il contact tracing stava funzionando: balle. Ci raccontano che useranno Immuni: fantascienza. Dicono seguiranno i malati a casa: aspetta e spera" commentano da Fratelli d'Italia, per cui "la verità è che la grave carenza dell’Ufficio di igiene e il mancato assolvimento dei compiti che avrebbe dovuto svolgere ha messo in grave difficoltà la medicina di base".

Da Fdi, infine, anche qualche critica all'amministrazione comunale: "Incoraggiare le movide, lo svago, apertura di nuovi locali non ha lanciato il segnale di un atteggiamento prudente. Un messaggio piuttosto contraddittorio…"

Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Cronaca

Cronaca