QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 20 maggio 2019

Elezioni giovedì 18 aprile 2019 ore 08:00

Tutti in rigido ordine alfabetico

I candidati di "Pontedera in Comune"

Presentata la lista "Pontedera in Comune" che appoggia Matteo Franconi e schiera candidati sia nuovi che già consiglieri e assessori



PONTEDERA — Non ci sono capilista e sono tutti in ordine alfabetico i candidati di "Pontedera in Comune" che appoggia Matteo Franconi come sindaco e si richiama agli arancioni, fondati 5 anni fa da Eugenio Leone ancora presente, alla lista civica d'opposizione promossa 10 anni fa da Mario Marianelli e poi guidata da Alessandro Puccinelli che negli ultimi tempi si era avvicinato alla maggioranza presentandosi ora in appoggio a Franconi, e al Partito Socialista

Ciascuna di queste tre 'anime' ha suoi candidati, ripetiamo, in ordine alfabetico. Leone, come è noto, è stato sconfitto nelle primarie da Franconi ma senza conseguenze e anzi con reciproche dichiarazioni di impegno comune fatte e ripetute alla presentazione di "Pontedera in Comune" nello spazio dei tavolini all'aperto di Palazzo Pretorio. Tutti i candidati si sono presentati esprimendo le loro volontà e i loro obiettivi, il primo dei quali è "battere la deriva populista del centrodestra che si annuncia pericolosa" e fare il bene di Pontedera: "Una Pontedera che non bisogna e non bisognerà mai denigrare come invece fa il centrodestra".

Ed ecco i candidati.

Valentina Aurilio, 35 anni, commerciante, che punta a valorizzare proprio il commercio. Vito Bazi, 19 anni, il più giovane, studente e addetto alla piscina comunale, che propone un consiglio di giovani; Damiano Bolognesi, 48 anni, imprenditore e consigliere comunale uscente della Lista Civica Arancione. Antonella Busdraghi, 64 anni, dirigente d'azienda in pensione proveniente dalla Lista Civica Arancione che si dice vogliosa di fare bene per migliorare la città. Marco Cecchi, 45 anni, assessore comunale uscente che si ricandida "per rafforzare ce rinnovare l'esperienza fatta". Filippo Chelli, 31 anni addetto alla Cooperativa Paim e impegnatosi per "battere l'odio che viene da destra". Cinzia Davini, 46 anni. Meryem Ghannam, 26 anni di famiglia marocchina, impegna nella Pubblica Assistenza di Fornacette e Misericordia di Pontedera. Massimo Guglielmini, 49 anni, ospedaliero presidente del circolo del Lotti. Eugenio Leone, 51 anni, informatico, consigliere comunale uscente. Luigi Magliano, 58 anni, che torna in politica dopo 30 anni "per senso di servizio". Lucia Mannucci, 52 anni, maestra che "ci mette la faccia" per portare un contributo alla città. Chiara Menichetti, 41 anni, da sempre impegnata nel movimento e partito socialista. Barbara Mucci, 32 anni, bibliotecaria comunale. Federico Orsini, 47 anni, ingegnere, già della Lista Civica. Alessandro Puccinelli, 50 anni, consigliere comunale uscente della Lista Civica che ha ora aderito alla maggioranza di sinistra.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Elezioni

Elezioni

Elezioni