QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°21° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 19 agosto 2019

Politica mercoledì 27 marzo 2019 ore 12:00

'Pontedera in Comune' punta all'ascolto

Alessandro Puccinelli (Pontedera in Comune)

La lista civica erede di Arancioni e Lista civica indipendente, che sosterrà il candidato sindaco Franconi, mette nero su bianco alcuni punti fermi



PONTEDERA — Pontedera in Comune ha scelto le proprie priorità di programma e "porta in dote alla coalizione un contributo di idee che deriva dall’esperienza amministrativa delle componenti civiche e sociali". Così scrive il coordinatore Alessandro Puccinelli, attuale consigliere comunale della lista civica indipendente, annunciando che Pontedera in Comune ha pronto un programma.

Com'è noto Pontedera in Comune, dopo aver perso nettamente le primarie del centrosinistra presentando Eugenio Leone, non ha mai negato il pieno appoggio a Matteo Franconi, pur rivendicando una linea politica autonoma.

"Il programma è frutto del lavoro di gruppo e di approfondimento portato avanti in questi mesi - ha spiegato Puccinelli -, anche grazie all’esperienza delle primarie che ha permesso di confrontarci con i cittadini ed associazioni del nostro territorio. Le nostre parole chiave sono: democrazia, partecipazione ed ascolto".

"Quello che Pontedera in Comune si propone - aggiunge il coordinatore - è di avere un’Amministrazione che ascolta e che risponde ai cittadini in un dialogo, certamente impegnativo, ma necessario, continuo e costante, affinché si arrivi a quello che definiamo Comune Amico. Vogliamo un’Amministrazione che opera per la gente e sta tra la gente e che veda nel voto solo l’inizio del lavoro vero e non il punto di arrivo. Un’Amministrazione che cammina per le strade del centro e delle frazioni, assessori e consiglieri che stanno sul territorio e dal territorio prendono le necessità per trasformarle in azione politica e poi tornano sul territorio per assicurarsi che il lavoro sia compiuto e bene".

"Compito dell’Amministrazione, che ci aspettiamo fortemente di perseguire - conclude Puccinelli -, è anche il rilancio e la valorizzazione della città a livello economico, culturale e sociale e su questi temi ci dovremo spendere in maniera particolare, come anche sul decoro e la manutenzione delle aree pubbliche e private, interventi che portano con sé la vivibilità e la sicurezza complessivi".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca