QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 novembre 2019

Attualità lunedì 01 agosto 2016 ore 13:45

​Incuria e degrado al cimitero

Foto d'archivio

La denuncia arriva dalla Lista Civica Indipendente: “Chiediamo un'azione straordinaria per ripristinare la sicurezza, il decoro, la pulizia del luogo”



PONTEDERA — Incuria, degrado, crolli in essere e lesioni gravissime alle strutture portanti”. Questo è quel che denuncia la Lista Civica Indipendente riguardo il cimitero comunale di Pontedera al quale, dopo un sopralluogo fatto a seguito di segnalazioni ricevute da alcuni cittadini, non avrebbero trovato una bella situazione.

“Croci ammassate in vecchie cappelle – scrivono dal gruppo d'opposizione -. Pavimenti divelti da cui fuoriescono vegetazione o formiche. Intere facciate completamente degradate, sul punto di distaccarsi completamente. Coperture crollate, che lasciano vedere il cielo, malamente transennate e senza cartelli che indichino il pericolo concreto e imminente. Archi portanti con lesioni passanti e distacco quasi completo della chiave di volta che lasciano presagire un imminente, improvviso, crollo di intere porzioni”.

Secondo la Lista Civica Indipendente: “l'esistenza di concessioni private per alcune cappelle non può essere un alibi per non intervenire, lasciando che il tempo completi l'opera di distruzione. L'amministrazione – ha aggiunto - ha tutti gli strumenti, ordinari e straordinari, per agire. Dobbiamo impedire che un luogo sacro dedicato al ricordo dei propri cari, un monumento tutelato dalla Soprintendenza dei Beni Culturali, sia in tale stato di abbandono. E di pericolo per chi vi si reca in visita”.

La lista civica promette che al prossimo consiglio comunale presenterà un'interrogazione al riguardo, ricordando che già a febbraio 2015 erano intervenuti per segnalare lo stato dei luoghi e non si ritengono soddisfatti dalla recente delibera sui lavori di riparazione alle coperture del cimitero: “purtroppo si prevede di intervenire solo in una ristrettissima porzione, peraltro una di quelle meno compromesse. Per noi è una logica inaccettabile. Chiediamo una azione straordinaria per ripristinare la sicurezza, il decoro, la pulizia di tutto il Cimitero di Pontedera. E si faccia ora, prima che ulteriori crolli compromettano ulteriormente questo monumento. O che qualche cedimento improvviso non coinvolga i visitatori con esiti tragici”.



Tag

Libia, Conte: «Lavoriamo per un rapido cessate il fuoco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Politica