Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:PONTEDERA16°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Giornalista nella furia dell'uragano Ian: si aggrappa a un cartello per non volare via

Attualità venerdì 23 settembre 2016 ore 12:40

La Cena in Rosso unisce Pontedera all'Italia

Successo per l'iniziativa andata in scena ieri sera in piazza Cavour. Una cena in rosso Alfa Romeo che ha unito tante località italiane



PONTEDERA — Un evento esclusivo ed emozionante, all’insegna dei valori del marchio Alfa Romeo. Ieri sera in Piazza Cavour a Pontedera, Alfa Romeo e Giusti Auto, unica concessionaria di Pisa e provincia, hanno allestito “The Red Table”: 40 commensali, selezionati dal Brand, riuniti attorno ad un tavolo imperiale allestito nella piazza del Comune ed accompagnati dalle stupende note di una violinista che si è esibita dal vivo. 

Hanno partecipato al simposio dedicato alle Alfa Romeo Giulia e 4C, le due auto simbolo del l'eccellenza italiana disposte a capotavola. In contemporanea, The Red Table andava in scena in altre 37 fantastiche location italiane tra cui Roma, Firenze, I Sassi di Matera, la Valle dei Templi ad Agrigento. 

Così, simbolicamente, oltre 1.500 commensali si sono riuniti ad un grande tavolo che ha attraversato idealmente la penisola per celebrare i modelli di punta del marchio attraverso una “cena in rosso” e un grande brindisi finale simultaneo. A capo tavola, in ogni tavolo, i partecipanti hanno potuto ammirare un esemplare della nuova Alfa Romeo Giulia e dell’Alfa Romeo 4C, espressioni di un marchio premium e simbolo dell'eccellenza 100% Made in Italy.

Giustiauto ha voluto ringraziare l'Amministrazione Comunale di Pontedera, il Vicesindaco Angela Pirri per il supporto dato alla buona riuscita dell'evento che ha visto per una sera la stessa Pontedera inserita in un palcoscenico nazionale di grande suggestione e prestigio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono due bambini di 10 anni gli aggressori che hanno schiaffeggiato e minacciato due coetanei. Allertato il Tribunale dei minorenni di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità