QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Politica lunedì 23 novembre 2015 ore 16:40

La marcia indietro di Salvini

Il consigliere dopo l'invito del presidente Giani: "Se la mia frase ha dato fastidio la ritiro, subito. Era solo una battuta e non certo la soluzione"



PONTEDERA — Se la mia affermazione ha dato fastidio sono disposto a ritirarla, subito”. Roberto Salvini, consigliere regionale della Lega, eletto nella circoscrizione di Pisa, ha scatenato le reazioni indignate di vari politici (tra cui anche rappresentanti del proprio partito). Il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani gli ha espressamente richiesto di ritirare quella frase infelice. 

Salvini si è attirato le critiche per aver scritto sui social network, in risposta ad un commento di un utente ("favorevole alla chiusura delle moschee in Italia") questa frase: "E la bacinella dello zolfo accesa...hahahaha".

Salvini ha cercato di giustificarsi: “Ritiro quello che ho detto, ma era una battuta, come si dice da noi in Toscana Li metterei tutti in una stanza e ce li chiuderei dentro, mi è scappata la battuta dello zolfo, ma era a mo' di sfottò, non certo la soluzione. La mia posizione è che dovremmo identificare tutti i musulmani presenti sul territorio. Quelli che non hanno commesso reati possono restare mentre gli altri se ne devono andare”.



Tag

Depistaggi Cucchi, parte civile su astensione giudice: «Questione di opportunità»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità