QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 8° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Sport giovedì 08 giugno 2017 ore 12:05

L'Ambra Cavallini passa in B1

Netta vittoria della formazione pontederese nella gara di ritorno contro Jesi. Il team di mister Cantini conquista la promozione



PONTEDERA — E' serie B1. Il Pala Bagagli di Castelfranco porta bene all'Ambra Cavallini Pontedera che si aggiudica con un netto 3-0 la gara decisiva per l'accesso nel terzo campionato nazionale. Una vittoria meritata, quella del team di Luigi Cantini, che conquista la promozione dopo una stagione lunga, ma decisamente esaltante.

Tornando al match di ieri sera, l'Ambra Cavallini è scesa in campo con il sestetto tipo: Sostegni-Buggiani, Chini-Meucci, Donati-Genovesi e Castellani in seconda linea. Inizio di set molto equilibrato, con le squadre che non si scoprono. Alla prima interruzione, è la formazione delle Marche a chiudere in vantaggio (6-8). Il punto a punto non accenna a fermarsi, fino a che Jesi non trova l'allungo (13-18), grazie ai preziosi colpi dell´esperta Da Col. Su questo punteggio, Cantini ferma il gioco e la mossa sembra funzionare, visto che la truppa marchigiana comincia a balbettare. L'Ambra ne approfitta e la gara si riapre: è il murone di Buggiani a rimettere tutto in parità (20-20). Il finale è ricco di tensione: le ragazze di Cantini, tuttavia, non sbagliano un colpo e con merito strappano la frazione d'apertura (25-22). In avvio di secondo set, l'Ambra Cavallini trova subito due punti, ma Jesi è un osso duro e resta agganciata (5-5). Il team di Pontedera poi trova lo sprint grazie a Chini e la panchina ospite chiede timeout (11-6). Il trend, alla lunga, non cambia, con le ragazze del presidente Donati che giocano sul velluto e scappano sul 16-10. Partita finita? Tutt'altro. Jesi ci crede ancora e accorcia le distanze (20-18), ma Buggiani è inarrestabile e trascina le biancoblu sul 2-0 (25-22). Manca solo un set alla B1. La squadra di Cantini, tuttavia, apre il terzo parziale con il piede sbagliato (1-5), anche se ritrova quasi subito il filo del discorso, affidandosi ai colpi di Donati (7-8). La parità arriva a quota 10, con il muro di Chini. E' un duro colpo per Jesi, che alla seconda interruzione è dietro di tre (16-13). Per il resto, è ancora la truppa pontederese ad amministrare il vantaggio: il punto decisivo è di Buggiani (25-20) e l'Ambra Cavallini vola in serie B1.

Ambra Cavallini Pontedera - Pieralisi Volley Jesi 3-0
(25-22, 25-22, 25-20)
Ambra Cavallini Pontedera: Sostegni 2, Buggiani 17, Chini 9, Meucci 4, Genovesi 10, Donati 10, Castellani (libero), Fontani, Lupi E., Lupi G., Marsili, Velenik. Allenatore: Cantini, vice: Achilli.



Tag

Bonafede e la gaffe sulla differenza tra reato doloso e colposo | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Sport

Cronaca