Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Visti ai russi: la risposta del presidente ucraino Zelensky

Politica martedì 15 gennaio 2019 ore 16:30

"Lampioni accesi a mezzogiorno"

Lampione acceso di giorno (foto di repertorio)

Il Movimento 5 stelle attacca e parla di "sperpero di denaro pubblico". Ma, di norma, se si accendono le luci di giorno c'è un motivo



PONTEDERA — "E luce fu, l'anno delle elezioni, da fine novembre fino... probabilmente a Pasqua. Fiat lux anche a mezzogiorno, ventiquattro ore su ventiquattro nelle principali vie del centro". Così attaccano e ironizzano i consiglieri comunali cinquestelle, Andrea Paulucci e Fabiola Toncelli, sull'illuminazione pubblica accesa anche di giorno.

"Riflettiamo su come sia possibile questo spudorato sperpero di denaro pubblico - proseguono i due M5s - e restiamo increduli; è inaccettabile che i soldi dei cittadini vengano impiegati non per migliorare i servizi e rispondere ai tanti bisogni ma per illuminare perfino in pieno giorno una città che presenta non solo nelle periferie, vaste e preoccupanti zone d'ombra. È l'ora di prendere coscienza che non si possono trattare i cittadini come sudditi, disponendo delle risorse pubbliche in modo così lesivo e irrispettoso". 

"Il Comune di Pontedera è pesantemente indebitato - concludono Paolucci e Toncelli - e non poteva che essere così data la spregiudicata gestione, a partire dalle piccole cose; il fatto che i pontederesi abbiano sulla testa una spada di Damocle che ammonta a quasi settanta milioni di euro di debito, rende questo lassismo emorragico ancor più odioso".

Purtroppo non è stato possibile verificare ma è opportuno ricordare che, di norma, quando i lampioni sono accesi di giorno è perché gli addetti alla manutenzione abbiano modo verificare quali siano le lampade non funzionanti da sostituire.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cascine di Buti piange la scomparsa di Stefano Matteoli. In vacanza con la famiglia, era alla guida di un'auto che si è ribaltata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità