QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Attualità venerdì 15 aprile 2016 ore 13:50

Le origini della Vespa, in biblioteca

Interno della biblioteca Gronchi

Anche la struttura comunale, un tempo luogo delle officine in cui si produceva la due ruote Piaggio, festeggia il 70esimo. Ecco le iniziative



PONTEDERA — Quale luogo migliore per omaggiare la Vespa se non quello che un tempo ospitava le officine in cui veniva prodotta. Anche la biblioteca Gronchi omaggia il 70esimo anniversario della due ruote Piaggio e sabato 16 aprile dà il via ai festeggiamenti con qualche iniziativa.

Alla 16,20 taglio del nastro nella sala Asimov per la mostra bibliografica dal titolo Tutti i libri che raccontano la Vespa. Curata da Roberto Cerri e Andrea Brotini, l'esposizione presenta una serie di libri tecnici, di viaggio, di racconto, pubblicati negli ultimi 70 anni che illustrano la storia e l'evoluzione del prodotto Vespa, nonché, almeno in parte e per il secondo dopoguerra, la storia della Piaggio.

Alle 16,35 nel corridoio Shakespeare inaugurazione della mostra La Vespa in cartolina, curata da Otello Leggerini e dal Gruppo Collezionisti della Valdera. Si tratta di una raccolta di cartoline d'epoca che illustrano come la Vespa fosse veicolata nell'immaginario collettivo così da far crescere il desiderio di possederne un esemplare da guidare.

Alle 16,50 tocca alla mostra Dalle mani al prodotto. Il lavoro fotografato nell'area ricreativa. Queste immagini sono l'estratto di un lavoro, sfociato poi in una mostra, realizzato in occasione del 50esimo anniversario della Vespa dalla sezione fotografica del Crec Piaggio, nell'ambito di un progetto collettivo indetto dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche dal titolo "E' l'Italia". 

Tutte e tre le mostre rimarranno aperte tutti i giorni fino al 30 aprile con l'orario di apertura della biblioteca.

Infine, per concludere la giornata ma non i festeggiamenti, alle 17,15 nell'auditorium De Martini verrà proiettato il docufilm di Lorenza Pucci Gli uomini che fecero la Vespa che racconta la storia della Piaggio, del giornale di fabbrica "Il Piaggista", di alcuni epici scioperi e della Vespa.

Alla proiezione interverranno oltre alla regista anche molti dei 40 operai e militanti intervistati. Seguirà un dibattito al quale parteciperanno anche il sindaco Simone Millozzi e l'assessore alla cultura Liviana Canovai.



Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità