comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:PONTEDERA14°18°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 24 ottobre 2020
corriere tv
Scontri a Napoli mentre De Magistris è in tv. La Annunziata: «Cosa ci fa qui?»

Attualità martedì 25 ottobre 2016 ore 12:30

L'educazione stradale entra in classe

​Iniziativa all’Ipsia Pacinotti in collaborazione con la Federazione motociclistica italiana. Garino: "Sensibilizzare i giovani per ridurre incidenti"



PONTEDERA — L’educazione stradale e la prevenzione dell’incidentalità sono state al centro di un’iniziativa promossa dall’Ipsia Pacinotti, coordinata dall’ingegner Francesco Inglese, docente di materie tecniche della scuola e che ha visto coinvolte alcune classi dell’istituto di via Salcioli.

La lezione in aula è stata tenuta dal professor Enrico Garino, coordinatore tecnico del dipartimento di Educazione stradale della Federazione motociclistica italiana, che ha affrontato temi quali il comportamento corretto alla guida del mezzo a due ruote, la scelta e l’utilizzo delle protezioni passive, le maggiori cause di incidentalità.

“I percorsi formativi a scuola sono fondamentali– ha sottolineato tra l’altro Enrico Garino – poiché sensibilizzando gli utenti della strada fin da giovani si può incidere sensibilmente sulla riduzione dell’incidentalità. L’educazione stradale a scuola dovrebbe essere obbligatoria e dovrebbe godere di un’attenzione sempre maggiore, soprattutto in considerazione di quali possano essere per le famiglie e per gli stessi ragazzi le conseguenze di incidenti stradali per scarso rispetto delle regole”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Sport

Sport