QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 12 novembre 2019

Attualità martedì 19 aprile 2016 ore 14:43

Il comandante TrovaRally

Foto di: Luca Trovarelli

Il pilota della polizia locale Andrea Trovarelli ha disputato nei giorni scorsi il rally Liburna Terra: "Mi ha fatto piacere il tifo degli studenti"



CALCINAIA — Difficoltà e insidie non hanno fermato Andrea Trovarelli, pilota di rally per un giorno. Al volante del Rally Liburna Terra venerdì 15 e sabato 16 aprile, il comandante della polizia locale non ha mollato la presa, giungendo fino alla fine della prova e aggiudicandosi un posto in classifica.

“Tre gomme forate, la rottura del crick e l’improvviso spegnimento della vettura a causa di alcuni problemi con la batteria ci hanno penalizzato dal punto di vista del tempo – ha detto Andrea Trovarelli -, ma, del resto, il rally è anche questo, sapersela cavare nei momenti di difficoltà. Considerando la poca esperienza e le non eccessive risorse investite per partecipare sono più che soddisfatto della riuscita della gara. Oltre 40 concorrenti si sono ritirati prima della fine della manifestazione: il fatto di esser arrivato fino al traguardo finale, affrontando tutte le 6 prove speciali e percorrendo oltre 350 km, è da considerarsi un buon esito”.

“Una delle cose che più ho apprezzato – ha continuato Trovarelli - è stata la presenza di alcuni degli studenti che, nei giorni passati, avevano preso parte ai corsi di guida sicura organizzati dal Comando Territoriale Valdera Nord. Il loro tifo e i loro striscioni mi hanno davvero incoraggiato”.

Il bilancio del comandante pilota è dunque nettamente positivo:“È stata una bella esperienza, non solo divertente, ma anche istruttiva – ha concluso -. Il messaggio che volevamo lanciare, quello di relegare la velocità solamente ai contesti come questo, attrezzati e sicuri, ha centrato in pieno il bersaglio”.



Tag

Depistaggi Cucchi, parte civile su astensione giudice: «Questione di opportunità»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità