QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°26° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 17 settembre 2019

Lavoro giovedì 14 dicembre 2017 ore 15:00

Mdp Valdera vicina ai lavoratori Tmm

Stefano Gini

Gini del Movimento democratico e progressista: "Colpo durissimo per la nostra zona, tante famiglie perdono il lavoro per l'incapacità del sistema"



PONTEDERA — Il comitato della Valdera di Mdp ha espresso piena solidarietà ai lavoratori della TMM che hanno visto svanire il sogno di ricominciare a lavorare nell’azienda di Viale Africa.

"E’ un colpo durissimo per tutta la nostra zona - ha commentato Stefano Gini di Mdp - Quando tante  famiglie perdono il lavoro per l’incapacità di un sistema di trovare soluzioni è forte il senso di impotenza che ci pervade, che permea l’intero tessuto civile della Valdera e che rappresenta una devastante sconfitta per l’intera comunità della Toscana. Di fronte alla sempre più drammatica crisi dell’indotto Piaggio, non si può chiudere gli occhi rispetto all’assenza di un disegno di governo incapace di rispondere ai veri bisogni dei cittadini". 

"Non c’è una idea di quale sia la strategia che le istituzioni, le parti sociali, la società civile sono in grado dimettere in atto affinché il depauperamento della ricchezza manifatturiera della zona non lasciun deserto di dolore e di affanno. La chiusura della TMM rappresenta purtroppo anche un vulnus della democrazia. Oltremodo pericoloso in una fase di diffuso rigurgito delle aree estreme della destra e delle organizzazioni che si richiamano al fascismo e al nazionalsocialismo. C’è da chiedersi con quale spirito i lavoratori, di questa come di tante altre aziende della Valdera, possono continuare ad avere fiducia nella politica e nella sua capacità di ricreare fiducia attraverso misure innovative e di riconversione oltre che di ricollocazione lavorativa delle persone che illavoro lo hanno perso".

"MDP - ha concluso Gini - ritiene che occorra un grande sforzo di tutta la comunità affinché il tema della disoccupazione e della inoccupazione sia affrontato al di là delle strumentalizzazioni politiche, con impegno e con una visione di lungo respiro. Possiamo garantire che da oggi questo è il nostro impegno, il nostro investimento per il futuro. Un impegno che mettiamo a disposizione delle lavoratrici e dei lavoratori per affermare la priorità della lotta per l’inclusione,per le pari opportunità, per una nuova stagione di sviluppo e di crescita e, nell’immediato, per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro nelle aziende della Valdera".



Tag

Lione, raccolti 109 monopattini dal fiume

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Sport