Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:52 METEO:PONTEDERA11°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 18 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Battiato, l'ultimo inedito: «Torneremo ancora»

Spettacoli lunedì 01 aprile 2019 ore 17:50

Milonga solidale, 2300 euro raccolti

Successo per l'iniziativa benefica "Tango x la Vita", erano presenti oltre trecento ballerini, in arrivo da tutta la Toscana



PONTEDERA — Pienamente riuscito l'evento organizzato a Pontedera da Comune di Pontedera, Croce Rossa e Badante Subito per raccogliere fondi a favore della Uildm, Unione italiana Lotta alla Distrofia Muscolare. 

Il Centrum Sete Sois Sete Luas si è riempito di trecento ballerini di tango provenienti da tutta la Toscana che fino a notte fonda hanno dato vita ad una Milonga solidale, questo il nome con il quale vengono chiamati i raduni organizzati dai tangueros per raccogliere fondi a favore di iniziative benefiche. 

A fine serata l'assessore al sociale del Comune di Pontedera, Marco Cecchi, e la titolare di Badante Subito Stefania Masoni hanno consegnato nelle mani dei vertici locali e nazionali di Uildm, rappresentati da Vilma Lupi, Angelo Giuntinelli ed Enzo Marcheschi ben 2300 euro (su un incasso totale di 2500 euro) che verranno utilizzati per promuovere borse di studio a favore della ricerca e per attività di consulenza e supporto per coloro che sono colpiti dalla
distrofia muscolare.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il provvedimento è legato al contatto con un caso positivo. Si tratta di tre classi della scuola secondaria di Terricciola
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Alvarina Migliarini Ved. Gracci

Lunedì 17 Maggio 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS