Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:30 METEO:PONTEDERA10°14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità mercoledì 27 luglio 2022 ore 12:30

Modartech, capi ispirati a un manga a Milano Unica

Alberto Santarnecchi

La collezione di Alberto Santarnecchi, laureando all'istituto pontederese, ha preso parte alla fiera del tessile milanese ispirandosi a "One Piece"



MILANO — A Milano Unica, la 35esima edizione della fiera del tessile di Milano, tra i protagonisti c'è anche uno studente della scuola di alta formazione Modartech di Pontedera. Si tratta di Alberto Santarnecchi, fiorentino di 24 anni che si sta laureando all'istituto di moda e che ha realizzato una collezione ispirata ai personaggi del celebre fumetto "One Piece", di Eiichiro Oda.

"One Piece" è un manga pubblicato per la prima volta nel 1997 e che in Italia ha avuto un grande successo mediatico soprattutto a partire dai primi anni Duemila, quando è stato trasposto in forma di cartone animato.

Per realizzare questa collezione, Santarnecchi ha collaborato con una serie di aziende italiane, tra le quali Lampo by Ditta Giovanni Lanfranchi, dal 1887 pioniere nell’industria degli accessori moda.

I capi della collezione

"L’idea alla base delle mie creazioni è nata dalla volontà di unire due diverse culture: quella streetwear, ovvero il trend che mi ha fatto appassionare al mondo della moda e quella legata ai manga, nello specifico a One Piece, di cui sono appassionato da molti anni - ha spiegato - per questo motivo ho deciso si selezionare otto silhouette anni ’90, derivanti dalla strada, e le ho modernizzate e arricchite con dettagli inerenti al mondo del celebre fumetto giapponese".

Un dettaglio di un capo

La popolarità della ciurma di Cappello di Paglia, il soprannome che viene assegnato a Rufy, il protagonista di "One Piece", ha permesso di creare un vero e proprio brand attorno a questi personaggi, che nel tempo hanno ispirato celebri brand della moda. Nelle creazioni, il manga di Oda invade i capi in denim in versione pacthwork, unendo anche stampe digitali, illustrazioni grafiche e ricami artigianali a punto e croce.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La danza della Valdera continua a mietere successi ai campionati del mondo in Grecia: dopo Capannoli, arrivano i successi per gli adulti e i bambini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Imprese & Professioni

Cronaca

Attualità