Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:59 METEO:PONTEDERA15°26°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7 in musica: Bocelli canta 'Nessun dorma', Biden chiude gli occhi, Meloni si scatena nel ballo

Sport sabato 23 settembre 2023 ore 20:25

Montagne russe granata, con la Recanatese è 2-2

L'esultanza della squadra dopo il pari di Catanese

Nicastro la sblocca, poi il Pontedera va sotto in due minuti. Dopo l'intervallo Catanese va in gol, ma il terzo non arriva: secondo pari di fila



PONTEDERA — I granata non sfondano e rimandano l'appuntamento con la vittoria. Al "Mannucci" il Pontedera va in vantaggio, rischia grosso per un black-out di 90 secondi e alla fine riacciuffa il pareggio: un continuo ribaltamento di fronte che, alla fine, aggiunge un solo punticino in classifica.

La Recanatese è un osso duro e lo dimostra subito: non entusiasmando per il proprio gioco, ma per il fatto di saper rispondere mossa su mossa alle manovre dei granata. Che, soprattutto sulla destra, lungo l'asse Perretta-Benedetti, funziona alla grande.

Le occasioni, però, scarseggiano. Il primo a provarci è proprio Benedetti, ma sul suo sinistro Meli deve soltanto allungarsi. La partita è tirata e, cliché dei cliché, per sbloccarla serve un calcio piazzato: Nicastro è il più veloce di tutti, stacca benissimo e infila il suo secondo gol consecutivo.

Nicastro esulta: secondo gol consecutivo per il numero 25

La partita si stappa, ma non si mette certo in discesa per i granata. Passano una manciata di minuti e i giallorossi trovano il pareggio con Melchiorri, che all'altezza del dischetto calcia un rigore in movimento battendo Lewis anche grazie a una leggera deviazione. Un paio di minuti dopo Carpani, troppo solo nel cuore dell'area, trova il colpo di testa giusto per raddoppiare e portare i suoi in vantaggio.

Doccia ghiacciata per i granata, che incassano un destro-sinistro terrificante prima dell'intervallo. Un colpo che potrebbe mettere ko chiunque, ma non il Pontedera: su un'azione concitata Catanese prima sbatte sulla traversa da pochi passi, poi sulla respinta infila di testa rimettendo le cose a posto.

Ianesi in dribbling

Perretta, uno dei migliori nel primo tempo

Quando però la partita sembra tornare sui binari della squadra di mister Max Canzi, di occasioni vere e proprie non ce ne sono. Nicastro, su sviluppi di calcio d'angolo, trova il 3-2, ma l'assistente di linea segnala immediatamente il fuorigioco. Altri sussulti non ce ne sono.

Sul finale è la Recanatese a provarci un po' di più, ma a parte un paio di situazioni e una punizione dal limite, anche gli ospiti non vanno mai veramente vicini al terzo gol.

Appuntamento coi 3 punti, dunque, rimandato. L'occasione giusta potrebbe arrivare sabato 30 Settembre, quando i granata faranno visita all'Arezzo dell'ex Paolo Giovannini per uno dei tanti derby toscani. Questo, per il Pontedera, sarà fondamentale.

***

Pontedera-Recanatese 2-2

Pontedera: Lewis; Calvani (74' Pretato), Guidi, Angori; Perretta, Ignacchiti (68' Provenzano), Catanese, Ambrosini (84' Delpupo); Benedetti (74' Paudice), Ianesi; Nicastro. A disp.: Stancampiano, Vivoli, Gagliardi, Espeche, Cerretti, Maiello, Fossati. All.: Max Canzi. 

Recanatese: Meli; Veltri, Ferrante, Ricci; Senigagliesi (57' Quacquarelli), Morrone, Prisco (72' Gomez), Longobardi; Melchiorri (80' Sbaffo), Giampaolo (57' Lipari), Carpani. A disp.: Mascolo, Tiberi, Marinacci, Peretti, Egharevba, Ferretti, Caninci. All.: Giovanni Pagliari.

Arbitro: Mauro Gangi della sezione di Enna (Assistenti: Fedele-Cozzuto; 4° assistente: Zito).

Reti: 31' Nicastro, 37' Melchiorri, 39' Carpani, 53' Catanese.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Perde il controllo dell'auto e finisce capovolto senza poter uscire dall'abitacolo: intervengono i Vigili del Fuoco che lo estraggono in sicurezza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Elezioni