Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, tensioni al corteo anarchico per Alfredo Cospito: ferito un poliziotto

Cronaca domenica 13 marzo 2016 ore 11:00

Morte operaio al teatro, c'è un indagato

Il titolare della ditta di trasporti è stato accusato di omicidio colposo. Domani l'autopsia sul lavoratore deceduto. Lavorava al nero



PONTEDERA — Lavorava ma senza contratto e senza assicurazione. Errico Formisano ha perso la vita sul luogo di lavoro mentre scaricava le scenografie dello spettacolo Medea.

Formisano avrebbe compiuto 37 anni a luglio ed era residente ad Ercolano. I carabinieri e l'Asl, come riporta Il Tirreno, hanno appurato che l'uomo non avesse nel momento in cui ha perso la vita né un'assicurazione né un contratto. L'azienda per cui Formisano stava lavorando al nero ha sede a San Giorgio a Cremano. Il titolare ha ricevuto un avviso di garanzia e ora è accusato di omicidio colposo. L'autopsia sul giovane di Ercolano verrà fatta domani all'istituto di medicina legale di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'attore pugliese, impegnato in tournée al Teatro Era, ha fatto visita alla mostra "Appropriazioni" di Enzo Fiore, che si trova a Palazzo pretorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Attualità

Attualità