Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:40 METEO:PONTEDERA12°27°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Cronaca lunedì 27 dicembre 2021 ore 08:16

Muore storico operaio Piaggio e dirigente del Pci

Lo "scioperone" alla Paggio del 1962

Fra i protagonisti dello "scioperone" del 1962, fu funzionario a Roma per il Partito comunista italiano. La morte 5 giorni dopo quella della moglie



PONTEDERA — E' morto all'età di 91 anni il pontederese Bruno Dolo, che fu operaio della Piaggio, sindacalista e militante del Partito comunista italiano, per il quale fu anche funzionario nazionale.

Storiche le sue battaglie alla Piaggio, che videro Bruno protagonista dello "scioperone" del 1962 assieme al fratello Giacomo, che fu consigliere comunale a Pontedera negli anni '80 per il Pci. Lo stesso partito che scelse Bruno per un ruolo di dirigente a Roma.

Per anni Bruno Dolo ha abitato con la moglie Graziella in corso Matteotti a Pontedera, poi il trasferimento a Santa Lucia e negli ultimi tempi a Pisa. E' morto all'ospedale di Cisanello dove era ricoverato seguito di una caduta, il decesso cinque giorni dopo la scomparsa per malore della consorte. Bruno lascia due sorelle, una figlia e i nipoti.

Da questo pomeriggio la salma sarà esposta nelle camere del commiato della Pubblica Assistenza di Pisa, in via Bargagna. Il funerale di Bruno Dolo alle 10 di domani, martedì 28 Dicembre, nella chiesa della Misericordia di Pontedera.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La giovane è stata operata d'urgenza all'ospedale di Cisanello dopo un passaggio al "Lotti": lavorava in un bar insieme alla famiglia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca