comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°33° 
Domani 22°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 07 agosto 2020
corriere tv
Coronavirus, Galli: «Temo che il vaccino non ci sarà prima della fine del 2021»

Attualità sabato 01 agosto 2020 ore 14:32

"Non dividete i bambini"

"In due è meglio", flash mob dell'associa

Falsh mob dell'associazione Mdm - Movimento per l'uguaglianza genitoriale per ribadire che entrambi i genitori separati hanno gli stessi diritti



PONTEDERA — Con un gazebo sul Corso-Piazza Curtatone e un flash mob, questa mattina un gruppo di aderenti all'associazione apolitica Mdm - Movimento per l'eguaglianza genitoriale e per difendere i diritti dei bambini, è tornato a chiedere parità di diritti per entrambi i genitori separati - ma in prevalenza sono i padri a dover soffrire la lontananza del figlio -, nonché di "garantire uguali tempi di frequentazione, prevedere il mantenimento diretto, impedire la sottrazione dei figli, rispettare il principio della bigenitorialità e quello dell'uguaglianza genitoriale superando il concetto di genitore collocatario e prevalente non previsto dalla legge, promuovere l'uguaglianza genitoriale, contrastare il fenomeno delle false accuse e denunce in corso di separazione, restituire l'ex casa coniugale al legittimo proprietario o in caso di contestazione disporne la vendita, introdurre il divorzio diretto senza separazione per favorire un processo di risoluzione del matrimonio rapido, semplice e collaborativo".

Sono stati Giampaolo Quercetani e Alessandra Giannini, che ora vivono in coppia, a spiegare questa tematica e a chiedere che i bambini possano e debbano star vicini a tutti e due i genitori sperati.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca