Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Attualità sabato 19 febbraio 2022 ore 07:30

"Non c'è intenzione di stabilizzare i lavoratori"

Lo stabilimento Piaggio di Pontedera (foto di repertorio)

Dopo le assunzioni delle scorse settimane nello stabilimento, l'Usb denuncia il mancato rinnovo di 30 dipendenti dopo un mese di lavoro



PONTEDERA — Il coordinamento dell'Unione sindacale di base si scaglia contro Piaggio, che per l'organizzazione non avrebbe rinnovato i primi 30 contratti a termine dopo le assunzioni delle scorse settimane.

"Abbiamo denunciato fin da subito che la deroga al Decreto dignità era un regalo da parte dei sindacati e che, dietro, si nascondeva solo la volontà di dotarsi di un nuovo esercito di precari - hanno spiegato - la mancata stabilizzazione delle precarie storiche doveva essere un campanello di allarme. Siamo consapevoli che il Decreto non è un provvedimento perfetto, ma almeno poneva dei criteri minimi da rispettare. Derogarlo significa non voler risolvere la condizione di precarietà in cui vivono, ormai da anni, questi lavoratori e lavoratrici".

"Dopo neanche un mese di lavoro, circa 30 contratti a termine escono dallo stabilimento e non avranno nessun rinnovo - hanno affermato - ovviamente la cosa non ci stupisce. Conosciamo perfettamente le dinamiche che da anni vedono l'apertura di procedure di mobilità utili a svuotare l'azienda, senza nessuna assunzione stabile. Come sindacalisti proviamo imbarazzo nel vedere certi personaggi lucrare, chiedendo tessere, sulla disperazione di ragazzi e ragazze pronti a subire i loro ricatti di fronte a promesse di assunzione senza poi ovviamente, essere in grado di mantenerle".

"Noi lotteremo affinché questi lavoratori e lavoratrici possano veramente rientrare quanto prima in azienda - hanno concluso - non vogliamo ritrovarci altri contratti a termine trattati senza rispetto, usati e poi buttati via, com'è successo con le precarie storiche".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri hanno arrestato un giovane di 24 anni. In uno zaino aveva raccolto parte della refurtiva tra cui soldi e vestiti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Renzo Dal Monte

Venerdì 25 Novembre 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità