QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 22 gennaio 2020

Attualità martedì 28 giugno 2016 ore 11:00

Nuove mani bioniche più controllabili e sensibili

Il progetto è stato lanciato sotto la guida dell'istituto di biorobotica che testerà la nuova tecnologia su tre pazienti



PONTEDERA — Nuove mani bioniche, con un migliore controllo dei movimenti e un più rapido recupero delle sensazioni tattili. Questo il progetto DeTOP lanciato sotto la guida dell'istituto di biorobotica della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa con sede anche a Pontedera.

Il programma è quadriennale e si concentrerà sulle protesi transradiali, ossia sotto il gomito. Punta a superare i sensori applicati sulla pelle, andando a utilizzare una tecnologia di interfacce neuro-muscolari basate sull'uso di una struttura ''osseointegrata'', per creare collegamenti bidirezionali efficienti tra la protesi robotica e l''uomo.

La nuova mano bionica sarà valutata in corso d'opera su tre pazienti che saranno seguiti passo dopo passo in una clinica specializzata a Goteborg, in Svezia.



Campagna elettorale in Emilia Romagna, Toninelli sbaglia il nome del candidato M5S alla Regione

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Lavoro