QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°16° 
Domani 10°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 maggio 2019

Cultura venerdì 05 aprile 2019 ore 11:30

Nuove opere d'arte in città

Da un grande Leonardo in piazza Cavour al Lapidarium davanti la chiesa del Crocifisso. Rotatoria Bellaria, appuntamento per un gradito ritorno



PONTEDERA — Come a Vinci, Firenze, Milano, Francia e varie parti del mondo anche a Pontedera si celebra il genio di Leonardo da Vinci, a 500 anni dalla morte, avvenuta il 2 maggio 1519.

Le iniziative pontederesi prendono il via con la seconda fase del progetto "Arte per non dormire", un percorso culturale urbano con una serie di installazioni in città "rese possibili senza oneri diretti a carico dell’Amministrazione grazie alla disponibilità degli artisti ed al supporto del tessuto economico e commerciale della città" come spiegato dal Comune.

Davanti Palazzo Stefanelli, sede del Comune, è presente adesso una grande opera che rappresenta il volto di Leonardo mentre davanti la Chiesa del Crocifisso, a metà corso Matteotti è stata installata l'opera Lapidarium dell'artista messicano Gustavo Aveces. 

Intanto i più attenti avranno notato che un gradito ritorno è prossimo. Si tratta dell'opera Oleandra dell'artista Arturo Carmassi. La scultura era al centro della rotatoria di fronte al centro sportivo Bellaria ma, a causa di un cedimento strutturale, è stata rimossa a novembre 2017. 

Adesso in mezzo alla rotatoria ci sono quattro pannelli raffiguranti Oleandra. Il sindaco Simone Millozzi ha spiegato che "l'opera non è stata ancora sistemata", quei pannelli sono comunque "un'operazione volta a preannunciare il ritorno dell'opera al suo posto. Stiamo ancora in fase di interlocuzione per capire la responsabilità della rottura del marmo".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Elezioni

Elezioni