QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°20° 
Domani 12°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 18 ottobre 2019

Politica martedì 05 marzo 2019 ore 11:39

"La destra pontederese non è credibile"

Floriano Della Bella, segretario dell'Unione comunale Pd di Pontedera

Per l'Unione comunale del Pd la vicenda della candidatura di Brini, al di là delle affermazioni sui gay, evidenzia una "inadeguatezza a governare"



PONTEDERA — "La vicenda del candidato sindaco evidenzia che la Destra non è credibile né come coalzione né come forza di governo per la città", sotengono dall'Unione comunale del Partito democratico di Pontedera.

"Che a destra vi fossero delle profonde divisioni era chiaro da tempo, che non vi fosse una convergenza convinta sul nome dell’avvocato Brini era altrettanto evidente", osservano dal Pd e aggiungono: "L’infortunio di sabato scorso oltretutto non ha niente di eclatante, visto dalla prospettiva di destra: la pensano così. Il candidato sindaco ha espresso un concetto assolutamente coerente con l’ideologia e le posizioni politiche della destra più conservatrice. Questa è la matrice principale della coalizione di destra a Pontedera ed anche questo è un dato di fatto. Forza Italia e i cosiddetti moderati hanno un ruolo assolutamente marginale se non inesistente". 

E in merito alla Lega "oggi, forte del suo consenso, tenta di tenere assieme tutto e il contrario di tutto", dicono ancora dal Pd comunale, secondo cui i leghisti non fanno altro che "raccogliere consenso fin a se stesso" al solo scopo di "gestire il potere".



Tag

Berlusconi: «Non volevo, ma sarò in piazza Lega contro il carcere per gli evasori»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità