Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:24 METEO:PONTEDERA19°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Lavoro giovedì 26 agosto 2021 ore 18:00

Piaggio, senza green pass si mangia sotto i gazebo

Lavoratori Piaggio
Lavoratori Piaggio

Il certificato verde è necessario per accedere alla mensa e mangiare il cibo cucinato, agli altri i panini. Tensioni tra i lavoratori e l'azienda



PONTEDERA — Nello stabilimento Piaggio di Pontedera lavorano circa 2.800 persone e due terzi sono operai. Adesso per accedere alla mensa è necessario avere con sé il green pass, il certificato che attesta o la guarigione dal coronavirus, oppure l'avvenuta vaccinazione o che si ottiene se si ha un tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti.

Non tutti i dipendenti Piaggio hanno il green pass e per questo l'azienda, al ritorno dalle vacanze, ha installato dei gazebo fuori dalle varie officine per far mangiare all'ombra e all'aperto chi ne è sprovvisto. Non solo, chi non può entrare alla mensa non può neanche mangiare il cibo che si trova sui rulli: a ogni persona senza green pass viene fornito un cestino con dei panini (con mozzarella e pomodoro per i vegetariani, con affettati per gli altri) e un paio di frutti.

Questa situazione, secondo quanto riferito da alcuni lavoratori, sta creando un po' di tensione, perché chi non ha il certificato si trova ad avere meno scelte nel menù (solo i panini) e una postazione più scomoda rispetto ai tavoli della mensa: "Sembra di vedere i tendoni delle sagre" ha detto un lavoratore. 

Alessandra Benvenuti di Usb ha detto: "Abbiamo chiesto a Piaggio di tutelare tutti, come prevede lo statuto dei lavoratori, con un pasto che sia adeguato e in un luogo dignitoso. Serve la tutela per il pasto e il luogo per entrambe le categorie, chi ha il green pass e chi no. Intanto abbiamo chiesto più panchine e la richiesta è stata accolta, ma il pasto per chi non ha il certificato verde non è al livello di chi lo possiede. Venerdì è in programma un altro incontro tra i sindacati e martedì con Piaggio".

Ma quanti sono i lavoratori sprovvisti di green pass? Sono la minoranza e non tutti quelli che ne sono sprovvisti non sono vaccinati, molti semplicemente non avevano ancora ricevuto o scaricato il QR code.

In vista delle piogge dell’autunno e del freddo invernale però mangiare all’aperto sotto un gazebo è una situazione disagevole e i sindacati stanno trattando con Piaggio per trovare altre soluzioni.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Elettricista con la musica nel sangue, suonava la tastiera e la fisarmonica. Una passione che l'ha portato a esibirsi in tutta la Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità