Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:30 METEO:PONTEDERA15°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Valdera 2025 venerdì 29 luglio 2022 ore 19:00

Valdera 2025, Nomisma sale in Vespa

I sindaci Brogi e Franconi in Vespa

La società incaricata di preparare il dossier per la candidatura ha fatto visita a Pontedera e Ponsacco. Franconi e Brogi: "Opportunità unica"



VALDERA — La prossima scadenza è fissata nel 13 Settembre. Sarà quella la data entro cui la società Nomisma, incaricata di preparare il dossier, dovrà presentare tutti i documenti necessari a sostegno della candidatura della Valdera a Capitale italiana della cultura 2025.

L'istanza, del resto, è già stata inoltrata: Peccioli, come Comune capofila, figura già tra le 16 concorrenti per il titolo che sarà assegnato dal Ministero della Cultura a Gennaio 2023. Insieme a Peccioli, comunque, figurano anche Capannoli, Casciana Terme Lari, Chianni, Lajatico, Palaia, Terricciola, Ponsacco e Pontedera. E proprio in questi due ultimi Comuni si è recata una delegazione di Nomisma.

"È la candidatura di un territorio e la Valdera può essere la novità - ha sottolineato il sindaco di Pontedera Matteo Franconi - è una zona che può raccontare un pezzo di storia italiana non da poco. Le carte vincenti per vincere sono la passione con cui questo territorio vive la vita quotidiana, la forza dei suoi giovani e la voglia di mettersi in discussione".

L'incontro all'auditorium del Museo Piaggio

La visita a Camugliano

"Noi pensiamo che la candidatura della Valdera a Capitale italiana della cultura 2025 sia una grande opportunità per i nostri territori - ha detto la sindaca di Ponsacco Francesca Brogi - è un progetto che tiene insieme 9 Comuni valorizzando le varie eccellenze culturali, artistiche, paesaggistiche, enogastronomiche che ci sono. Un progetto che ci fa guardare con fiducia al futuro e pone la cultura come strumento di valorizzazione generale dal punto di vista economico e turistico".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle piazzole di sosta della strada che da Pontedera porta in Alta Valdera un cittadino ha segnalato la presenza di rifiuti ingombranti abbandonati
DOMANI AVVENNE
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità