QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°29° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 14 agosto 2018

Attualità mercoledì 08 agosto 2018 ore 21:30

​Rinasce in chiave sanitaria la grande "Rotonda"

Con la "regia" del sindaco Millozzi, dopo tre anni di chiusura si è aperta una nuova via per recuperare il palazzo dell'Hotel più grande della città.



PONTEDERA — Gli ultimi clienti sono stati tre anni fa i giocatori del Pontedera calcio in ritiro precampionato. Poi l'Hotel La Rotonda, nato nell'immediato dopoguerra, ha chiuso i battenti. Con gran dispiacere di Luca Bertelli, erede del mitico padre Mario e dell'altrettanto mitico nonno Gino, ma anche dell'intera città.

Pur se non ci sono ancora accordi e firme ufficiali, si annuncia infatti la riapertura del complesso con 62 camere, saloni e ristorante ma non più come albergo bensì come centro medico e struttura sanitaria. Soprattutto privata, a quanto sembra, ma forse anche con settori pubblici, mentre sembra già sicuro che vi si trasferirà la farmacia comunale che opera, in un locale troppo piccolo, sul lato ferrovia di piazza della stazione. 

Martedì in un incontro in municipio tra il sindaco Simone Millozzi, Luca Bertelli ed altre persone coinvolte nell'operazione, è stato infatti definito un pre accordo che anche in questo caso vedrà procedere di pari passo il settore privato e quello pubblico. Se tutto andrà come si pensa l'amministrazione Millozzi recupererà dunque un'altra grande struttura cittadina, come è già successo, sempre in accordo con privati, per il Palazzo Pretorio e come presto sarà per il complesso del cinema-teatro Roma chiuso da vent'anni e per gli attigui locali parrocchiali e della biblioteca del Duomo. Locali e biblioteca che si trasferiranno nel palazzo in via di restauro delle suore Mantellate, a fianco del Duomo, poi scuola magistrale e quindi scuola Saffi, anche in questo caso recuperando un altro simbolo importante e concreto della città.

L'Hotel La Rotonda, nome preso dalla rotonda di piazza della della stazione, ha operato con turisti, viaggiatori di commercio, sensali e soprattutto con tecnici e funzionari in trasferta alla Piaggio. Poi il mondo è cambiato anche per molti alberghi è nel 2015 è stata decisa la chiusura, mentre non hanno mai avuto un riscontro concreto le tante, troppe, voci che circolavano a Pontedera sul possibile arrivo a La Rotonda di folti gruppi di immigrati mandati dalla prefettura. Dopo la chiusura, la proprietà si è infatti orientata subito su una nuova destinazione nel campo sanitario e già due anni fa ci furono contatti anche con la Regione, che però non si concretizzarono. 

Ma ora sembra arrivato davvero il momento della rinascita, anche senza più turisti, viaggiatori di commercio e tecnici in trasferta alla Piaggio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità