Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:48 METEO:PONTEDERA18°29°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 24 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Miami, crolla un palazzo di 12 piani: un bambino viene estratto vivo dalle macerie

Politica domenica 04 novembre 2018 ore 09:30

"Riprendiamoci la vittoria"

Chissà per quale motivo di notte, giovani attivisti di estrema destra hanno affisso uno striscione fuori dalle scuole celebrando il IV Novembre



PONTEDERA — Questa notte i militanti di Azione Studentesca Pisa e Azione Studentesca Pontedera hanno affisso uno striscione al polo scolastico di Pontedera per ricordare i cento anni dalla vittoria nella Grande Guerra.

"Vogliamo studiare e celebrare gli eroi italiani della Grande Guerra - hanno scritto nel comunicato con cui rivendicano la paternità dell'azione -. Nel centenario della vittoria nella Prima Guerra Mondiale, evento cruciale per la storia d’Italia, pretendiamo che siano onorate - in tutte le scuole - le migliaia di caduti che hanno contribuito a difendere la nostra Nazione".

"Dopo decenni di silenzio e di falsificazione - hanno aggiunto -, animati da una retorica anti-nazionale che ha dipinto i nostri soldati come codardi e disertori, è doveroso riconoscere il valore di chi seppe sacrificarsi in trincea, scrivendo una gloriosa pagina di storia e restituendo un destino alla nostra Patria".

Nel comunicato ricordano anche gli Arditi, ma non forniscono spiegazione alcuna sui motivi che li hanno spinti ad agire di notte anziché di giorno.

"Lì, nella condivisione sacrificale della trincea - conclude il comunicato -, contribuirono a consacrare l’Italia, restituendole un destino nella storia. Il loro sacrificio, come quello dei quasi settecentomila soldati italiani, è immortale. Custodiamolo, incarniamolo, trasmettiamolo al nostro popolo".

Successivamente hanno motivato il perché dell'affissione notturna: "Essendo oggi alle commemorazioni ufficiali nel nord Italia - hanno scritto -, è l'unico momento nel quale lo avremmo potuto mettere", definendo i dubbi sollevati sul perché di un'azione nottetempo un "commento inutile e irrisorio".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' successo nel tratto fra Santa Croce e Montopoli in direzione Livorno e si sono formate lunghe code di auto nella zona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Gisberto Cini

Martedì 22 Giugno 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità