Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:39 METEO:PONTEDERA19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Sport lunedì 08 febbraio 2021 ore 13:29

Sarà on line lo spettacolo teatrale su Mazzinghi

Dodici video di pochi minuti per il web, che usciranno ogni settimana sulla pagina ufficiale Facebook del grande campione



PONTEDERA — L'Uomo senza Paura - Storia di Sandro Mazzinghi e dell'Italia è uno spettacolo teatrale sulla vita di Sandro Mazzinghi che avrebbe dovuto debuttare quasi un anno fa. La pandemia lo ha rallentato, ma ecco la soluzione alternativa.
Ogni settimana sulla pagina ufficiale Facebook del campione usciranno video di pochi minuti, per un totale di dodici appuntamenti.
Pillole che racconteranno una storia vera, ma autentica, in un meraviglioso viaggio. Il primo appuntamento è venerdì 12 alle ore 17.

Si tratta di una produzione Enchiridion, di e con Mauro Parrinello, riprese video GorillaGang, musica di Marco Bardoscia e con la collaborazione di Francesca Montanino, Dario Torromeo e Torino Fringe Festival

"Quando ho letto “anche i pugili piangono” di Dario Torromeo spiega l'attore Mauro Parrinello - ho scoperto l’incredibile storia della vita di Alessandro Mazzinghi. Da attore ho spesso raccontato storie di fantasia scritte da autori pieni di immaginazione, ma ciò che è successo ad Alessandro Mazzinghi è storia vera. 

Concreta e allo stesso tempo incredibile. La sua vicenda poi, è allo stesso tempo quella del nostro Paese che è passato dalla distruzione alla ricostruzione. Ho pensato che sarebbe stato emozionante raccontare la sua (e la nostra) storia su un palco. Avremmo dovuto debuttare ad un festival in cui il progetto è stato selezionato già a maggio scorso, ma la pandemia lo ha solo rimandato, cosi abbiamo pensato di girare delle “pillole” di pochi minuti per il web mettendo tutto il materiale che per motivi di durata non aveva trovato spazio all’interno dello spettacolo.

Abbiamo scelto di farne 12 come i round di un incontro (anche se ai tempi di Sandro se ne facevano ancora 15) e toccano a volte più direttamente di altre la sua vita".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La bella storia di due donne che, alle soglie dei 50 anni, apriranno domani una attività legata all'arte diventando imprenditrici
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Politica