Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:29 METEO:PONTEDERA17°30°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sindacalista morto a Biandrate, tensioni davanti allo stabilimento Lidl: responsabile sicurezza "schiaffeggiato"

Attualità mercoledì 05 maggio 2021 ore 10:00

Sfidano la pandemia e diventano imprenditrici

Ombretta e Francesca

La bella storia di due donne che, alle soglie dei 50 anni, apriranno domani una attività legata all'arte diventando imprenditrici



PONTEDERA — Domattina a Pontedera in Piazza Garibaldi aprirà il negozio di belle Arti “Sfumature e Hobby”.

Titolari di questo negozio sono due mamme, Ombretta e Francesca, che, alla soglia dei 50 anni hanno deciso di rimettersi in discussione.

Nel bel mezzo di una pandemia ancora da sconfiggere si sono fatte forza e hanno lanciato una nuova e affascinante sfida: diventare imprenditrici di loro stesse, di fare della loro passione un’attività imprenditoriale. Si erano frequentate anni prima, allora adolescenti, in occasione di gite sociali di persone della terza età a cui partecipavano con le loro parenti più anziane. Diplomate alla scuola d’arte, si sono ritrovate circa 20 anni fa a collaborare nello stesso studio tecnico associato in cui hanno lavorato per diversi anni e in cui hanno dovuto affrontare una prima crisi: quella del settore edilizio che nel 2011 ha visto molte aziende in difficoltà, così come molti professionisti del settore.

Purtroppo lo studio dove si sono ritrovate e hanno lavorato per vent’anni ha pian piano chiuso i battenti. Così, senza perdersi d’animo, ritrovatesi senza lavoro, hanno deciso di dare sfogo alla loro passione di artiste aprendo un’associazione culturale in cui poter insegnare a tutti, giovani, anziani e bambini, l'arte della pittura, specializzandosi in diverse tecniche pittoriche e ottenendo il brevetto per l’insegnamento della One Stroke Academy, tecnica di pittura americana, rivoluzionaria per lo stile e la semplicità di apprendimento.

Ma c’è un altro aspetto che le accomuna: entrambe hanno dovuto affrontare in tempi diversi e in diverse circostanze una sfida più grande, una malattia, che entrambe hanno superato con coraggio e grande determinazione.

Non farà dunque certo paura a queste “ragazze” diventare imprenditrici e avviare questa nuova attività.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme divampate nel pomeriggio in località Colle del Rosselmini - La Croce. Il Comune invita a fare attenzione e a non intralciare l'antincendio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Nila Biasci nei Doveri

Martedì 15 Giugno 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Cronaca