QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13°18° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 17 ottobre 2019

Elezioni lunedì 13 maggio 2019 ore 16:37

Si parla di sanità con Federico Gelli

L'ex parlamentare di Castelnuovo Valdicecina interviene in un dibattito moderato dal sindaco Millozzi. Appuntamento nella sala Ute



PONTEDERA — Questa la nota diramata dal Pd sull'incontro in programma domani alle 21,15 alla sala Ute, in via della stazione Vecchia.

Federico Gelli interviene per partecipare al dibattito dal titolo La sanità pubblica, universalistica e solidale. Valorizzazione delle strutture e potenziamento dei servizi per il diritto alla salute in Valdera.

Gelli è medico, parlamentare nella precedente legislatura e già vicepresidente della giunta regionale della Toscana, è stato responsabile nazionale sanità del Pd e promotore della legge sulla responsabilità e sicurezza delle cure. Oggi è responsabile del rischio in sanità di Federsanità Anci e dal giugno 2018 è presidente e fondatore della Fondazione Italia in Salute. 

A coordinare l'iniziativa è Simone Millozzi, sindaco di Pontedera e già vicepresidente vicario di Federsanità Anci, incarico terminato in ragione della scadenza del mandato.

"Il Sistema Sanitario della Toscana, universalistico e solidale, al netto delle criticità ancora da superare - hanno spiegato gli organizzatori - è considerato uno dei migliori sistemi del Paese e del mondo occidentale. Questo sistema, che rappresenta un'eccellenza per quanto riguarda i sistemi essenziali di assistenza, deve essere difeso da chi dice ogni giorno che c'è qualcosa che non va. Serve tuttavia fare ancora di più ed andare incontro alle esigenze di tutti i pazienti migliorando ulteriormente la gestione dei servizi disponibili e la presa in carico del paziente, sia in Pronto Soccorso, sia in ambulatorio, per rendere il trattamento più efficace con un minore dispendio di risorse". 



Tag

Assenteisti a Catania: il badge timbrato da ragazzini ripresi in video, 48 indagati

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Cronaca