Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA10°14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio nel Messinese, strade allagate e persone intrappolate nelle auto

Attualità venerdì 07 ottobre 2022 ore 19:00

Rifiuti abbandonati, scattano i sopralluoghi

L'amministrazione ha individuato delle zone critiche dove i sacchi si accumulano per la strada. Franconi: "I trasgressori rischiano multe salate"



PONTEDERA — Scattano i sopralluoghi nelle zone di abbandono dei rifiuti. Lo assicura l'amministrazione comunale, che in questi giorni si sta impegnando nel contrasto del fenomeno dell'abbandono, in particolare in prossimità dei cestini pubblici o negli spazi esterni dei grandi condomini.

In queste aree, spesso, i sacchi abbandonati si accumulano, creando delle vere e proprie piccole discariche sparse per la città.

"È una situazione intollerabile sulla quale adesso diciamo basta - ha detto il sindaco Matteo Franconi - chi non rispetta le regole rischia sanzioni salate. Abbiamo già individuato le zone critiche e sono partiti i sopralluoghi. Sarà possibile individuare i trasgressori anche con sistemi di controllo visivi. Insomma, lo diciamo chiaramente: diamo un giro di vite netto e deciso".

"Sul territorio comunale viaggiamo ben oltre il 70% di raccolta differenziata - ha aggiunto l'assessore all'Ambiente Mattia Belli - e per questo ringraziamo i cittadini che correttamente smaltiscono usufruendo del servizio porta a porta. Un motivo in più per ribadire che l'abbandono di rifiuti domestici, nelle zone dove questo accade, è veramente fuori luogo, oltre che incomprensibile, visto che per garantire l'igiene urbana investiamo risorse considerevoli".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Doppio timbro Nicastro-Cioffi in 25'. Nella ripresa Stancampiano para un rigore, poi segna Cerasani: qualche sofferenza, ma i 3 punti sono granata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Sport

Politica