Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PONTEDERA19°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Attualità venerdì 01 luglio 2022 ore 16:00

Luglio, è tempo di tariffazione puntuale

Con oggi, venerdì 1° Luglio, comincia ufficialmente la misurazione puntuale per la raccolta dell'indifferenziato. Obiettivo: pagare meno in bolletta



PONTEDERA — Dopo una lunga fase di avvicinamento, la tariffazione puntuale per la raccolta del rifiuto indifferenziato è realtà. Oggi, venerdì 1° Luglio, è ufficialmente in vigore il nuovo metodo di calcolo per determinare l'importo della Tari.

L'obiettivo principale, come spiegato più volte dall'amministrazione e dall'assessore all'Ambiente Mattia Belli, è quello di far pagare le utenze domestiche sulla base degli effettivi conferimenti. Dunque, chi differenzia di più, avrà una bolletta più leggera, esponendo il contenitore del rifiuto indifferenziato soltanto quando necessario.

La riduzione in bolletta sarà determinata infatti in base al minor vuotamento registrato nell’anno di riferimento. Per il 2022, vista l'entrata in vigore a partire da oggi, si procederà con il calcolo degli svuotamenti dal 1° Luglio al 31 Dicembre.

Naturalmente, per poter procedere, ogni utenza dovrà avere il proprio mastello taggato, in distribuzione ormai da un anno e che, anche nei mesi scorsi, è stato ritirato dagli ultimi nuclei familiari che ne erano sprovvisti.

I primi risultati, dunque, si vedranno soltanto tra un po'. Ma lo scopo è quello di incentivare la raccolta differenziata e, per questo, ridurre al minimo il rifiuto indifferenziato.

Pietro Mattonai
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovi decessi si sono registrati nelle ultime 24 ore tra area del capoluogo, Cuoio, Valdera e zona di Volterra. Tutti gli ultimi aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità