Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA15°28°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Sparatoria in una scuola elementare in Texas, morti e feriti

Attualità venerdì 21 gennaio 2022 ore 15:30

Tariffazione puntuale, c'è la data di partenza

Il nuovo modo di calcolo della Tari entra ufficialmente in vigore dal 1° Luglio. Per chi non ritira il mastello, invece, ci sono possibili sanzioni



PONTEDERA — Il passaggio alla tariffazione puntuale, sul territorio di Pontedera, avverrà dal 1° Luglio. Lo ha spiegato l'assessore all'Ambiente Mattia Belli durante una conferenza stampa a Palazzo Stefanelli, nella quale è stato fatto il punto sul percorso che, nei primi giorni d'estate, porterà all'introduzione del nuovo conteggio sulla parte variabile della Tari dei conferimenti per l’indifferenziato.

L'ipotesi di dare inizio alla tariffazione puntuale da Gennaio, infatti, non è stata possibile. Del resto, la situazione sul fronte contagi e l'ordinanza della Regione Toscana relativa al ritiro dei rifiuti per persone risultate positive al Coronavirus, non avrebbero comunque permesso di dare continuità all'operazione.

Prima di Luglio, in ogni caso, ci sono altre due date da tenere in considerazione, soprattutto per coloro che, a oggi, non hanno ancora ritirato il proprio mastello taggato, fondamentale per procedere alla raccolta del rifiuto indifferenziato.

Il 31 Marzo, infatti, rappresenta il termine ultimo per provvedere al ritiro per le utenze che ancora ne sono sprovviste. Che, all'incirca, sono poco meno del 20% del totale, ovvero quasi 2mila utenze domestiche. Dopodiché, dal 1° Aprile, per chi fosse ancora senza mastello, scatterà la distribuzione a domicilio, con il pagamento delle spese di consegna e una sanzione. Concluso questo doppio passaggio, il sistema di tariffazione puntuale partirà a pieno regime.

Ma non è l'unica novità. Grazie a una collaborazione con Geofor, l'amministrazione, sfruttando le economie di scala, sarà in grado di garantire ulteriori servizi, come, tra gli altri, maggiori servizi di lavaggio sulle strade in periodo estivo, potenziamento del servizio di smaltimento domestico dell'amianto e della raccolta degli ingombranti e la possibilità di conferire le lettiere non compostabili al Centro di raccolta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il fatto è accaduto in via Primo Maggio, dove una donna ha vandalizzato alcuni veicoli parcheggiati nella strada a pochi passi dal centro città
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Neva Panicucci nei Guidi

Lunedì 23 Maggio 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità