QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°22° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 14 ottobre 2019

Cronaca mercoledì 18 gennaio 2017 ore 18:30

Tornano a parlare col derubato e vengono arrestati

I ladri di legna nella pizzeria in via Salvo d'Acquisto si sono lamentati per esser stati postati su internet. Denunciati in stato di libertà



PONTEDERA — Individuati, fermati e denunciati i due autori del furto di legna alla pizzeria Da Tiziano in via Salvo d'Acquisto di cui la redazione di QuiNewsValdera ha dato notizia in giornata, diffondendo il video delle telecamere in cui si vedono il furgone e i due ladri in azione.

Si tratta di due uomini, padre e figlio rispettivamente di 45 e 22 anni, di origini romene macedoni e residenti a Pisa. 

Rintracciare la coppia non è stato poi così difficile. Nel pomeriggio di mercoledì 18 gennaio una pattuglia della polizia che transitava da via del Chiesino ha notato il furgone utilizzato dagli autori del furto che era parcheggiato poco lontano dalla pizzeria. La pattuglia si è messa alla ricerca dei due uomini e li ha trovati all'esterno della pizzeria mentre parlavano con il titolare, forse per lamentarsi del fatto che erano stati postati su internet.

Sta di fatto che i due sono stati fermati e condotti in commissariato. A loro carico risultavano diversi precedenti per reati specifici e dopo il relativo fotosegnalamento sono stati denunciati in stato di libertà con l'accusa di furto aggravato.

La legna rubata, a loro dire, è stata già bruciata per il riscaldamento della sera prima.

Ladri rubano legna in una pizzeria a Pontedera


Tag

Quota 100, Salvini: «Se la aboliscono per tornare alla legge Fornero, ci barrichiamo in Parlamento»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità