Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PONTEDERA20°34°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 07 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il discorso di Boris Johnson: «È chiaro che debba esserci nuovo leader e premier»

Politica domenica 05 gennaio 2020 ore 14:40

Vendita quote Siat, Rifondazione critica la scelta

"l nuovo stato di cose determinerebbe una perdita del controllo pubblico sulle politiche della società", spiega Rifondazione



PONTEDERA — "Apprendiamo dalla stampa la scelta del sindaco Franconi di mettere sul mercato una cospicua parte delle quote della Siat srl, la società che si occupa della gestione dei parcheggi a pagamento a Pontedera", dice il circolo di Rifondazione Karl Marx.

"Nell'ultimo Consiglio Comunale Matteo Franconi ha annunciato la decisione di passare dal 51 al 35 per cento, lasciando ai soci privati il 65 per cento delle quote. La scelta secondo il sindaco non comporterà un calo degli utili del Comune, garantiti da convenzione. Riteniamo poco realistico che questa tutela degli utili dell'amministrazione comunale possa protrarsi nel tempo e, anche se così fosse, il nuovo stato di cose determinerebbe una perdita del controllo pubblico sulle politiche della società".

"La nostra convinta opposizione si fonda su una visione globale della questione: la gestione dei parcheggi rappresenta non soltanto un'importante fonte di introiti (nel 2018 Siat ha avuto un fatturato di oltre 1.970.000 euro), ma anche un nodo strategico della gestione della mobilità cittadina. Un interesse pubblico, per il quale auspichiamo fortemente una gestione pubblica, nella quale gli utili possano essere impiegati per rispondere ai bisogni, sempre più complessi, della città."

"Riteniamo strumentale la difesa del settore pubblico ostentata in questi giorni dalle forze di destra e invitiamo il sindaco Franconi e tutta la compagine politica che lo sostiene a ritornare sui propri passi, cogliendo l'occasione per dare un segnale in direzione della tutela dell'interesse pubblico", conclude Rifondazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inizia oggi il contest in collaborazione con "Valdera DB distribuzione bevande" per individuare il miglior gelato della Valdera per i nostri lettori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Spettacoli

Attualità

Cronaca