QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 gennaio 2020

Attualità mercoledì 12 ottobre 2016 ore 11:45

Via agli aiuti per gli sfratti

Da mercoledì 12 ottobre i Comuni accoglieranno le domande dei cittadini in difficoltà economica. Per Pontedera 78mila euro di contributi



PONTEDERA — Circa 678mila euro per tutto il territorio della provincia di Pisa, 78mila solo per Pontedera. Questi i contributi che Governo e Regione hanno messo a disposizione dell'amministrazione locale per aiutare le famiglie sottoposte a provvedimenti di sfratto per morosità incolpevole dovuta a una perdita improvvisa di reddito.

Da oggi, mercoledì 12 ottobre, i Comuni accoglieranno le domande dei cittadini. Le amministrazioni della provincia pisana hanno deciso di adottare un unico schema di bando e una tempistica comune in modo da allineare l'andamento dei bandi alle sedute della Commissione territoriale sfratti, l'organismo che di concerto con la Prefettura si occupa di contenere e risolvere un problema che può avere conseguenze sull'ordine pubblico nelle città.

A Pontedera le domande potranno essere presentate allo sportello di CasaValdera in via Brigate Partigiane (sede Unione dei Comuni).

"Si tratta di una misura importante voluta da Governo e Regione per aiutare i Comuni ad affrontare l'emergenza abitativa - ha commentato l'assessore alle politiche abitative del Comune di Pontedera Marco Cecchi -. Grazie a questi provvedimenti, nei quattro anni di sperimentazione, è stato possibile per noi aiutare decine di famiglie che altrimenti sarebbero uscite di casa senza alcun paracadute. Già nel 2016 grazie a una prima tranche di 44mila euro a Pontedera abbiamo trovato soluzione per 9 situazioni di sfratto".

Ulteriori informazioni e documentazione dell'avviso pubblico sono disponibili sulla home page del sito internet del Comune.



Tag

Il curioso Drago di Romagna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Politica

Lavoro