QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Attualità giovedì 05 luglio 2018 ore 12:00

Villa Sorriso è una RSA in piena regola

La RSA Villa Sorriso di Pontedera

Il Consorzio di Cooperative Campo del Vescovo replica alle affermazioni di Laura Taccini, figlia dell'ex governatore della Misericordia



PONTEDERA — In risposta alla lettera che è stata pubblicata il 7 maggio scorso, il Consorzio di Cooperative Campo del Vescovo, che gestisce la R.S.A. Villa Sorriso di Pontedera ha inviato una richiesta di rettifica che riportiamo integralmente.

" Le circostanze che di seguito riferiamo, sono oggetive, documentabili e tutte note o facilmente risontrabili da qualunque persona in buona fede che sia entrata o entri in contatto con Villa Sorriso.

a) Villa Sorriso è una RSA autorizzata per 37 posti per anziani non autosufficieni, accreditata dalla regione dal 2011. I minutaggi di assistenza sono sempre stabiliti dalla Regione Toscana. L'assistenza è personalizzata, prestata in stretta collaborazione con i medici di base. Frequenti controlli vengono effettuati da parte delle istituzioni preposte (Asl, N.A.S., ecc.), a garanzia e tutela della buona accoglienza degli Ospiti.

b) Il menù degli Ospiti è concordato ed approvato dalla comptente USL, i pasti vengono serviti alle ore 12.00 ed alle ore 19.00.

c) Villa Sorriso è dotata di n. 53 sedute negli ambienti interni e di n. 30 sedute all'esterno; tutte rispettano le vigenti normative e sono perfettamente efficienti.

d) Villa Sorriso offre agli ospiti un parco di circa 3.000 mq. con un elevato numero di piantumato (n. 72 alberi, n. 8 olivi, n. 12 pini, n. 12 siepi), la cui cura e manutenzione viene operata quotidianamente.

Siamo stati e saremo sempre disponibili a qualsiasi confronto ed a offrire a chiunque interessato tutte le ulteriori informazioni ritenute opportune.

Nutriamo molte perplessità sulle affermazioni ed i giudizi espressi nella comunicazione di posta elettronica del 7 maggio u.s. a firma della Sig.ra Taccini laura, oggetto di pubblicazione. La circostanza che la Sig.ra Taccini Laura non abbia mai manifestato in precedenza alcuna doglianza, di qualsivoglia genere, direttamente alla Direzione di Villa Sorrisi, fa pensare che il disagio manifestato non sia così eclatante.

Tali affermazioni e giudizi - di per sè gravemente ed ingiustamente denigratori nei confronti della R.S.A. e del personale tutto - costituiscono, altresì per le modalità di comunicazione scelte, fonte di rilevante danno per Villa Sorriso, che si vedrà costretta ad intraprendere tutte le azioni necessarie a ristabilire la verità dei fatti ed a tutela della propria reputazione, immagine e decoro.

Distinti saluti

Il Presidente Don Mario Perinetti"



Tag

Sotis incalza Salvini: «Fa paragone operai Ilva-Balotelli ma deve andare in Parlamento a discuterne»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca