QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°21° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 20 luglio 2019

Sport lunedì 23 ottobre 2017 ore 08:20

Weekend amaro per la Bellaria Rugby

L'unico risultato positivo è stato il pareggio dei Seniores in C2 contro l'Ur Montelupo Empoli, che comunque non soddisfa



PONTEDERA — Il fine settimana nel segno dei rimpianti è cominciato sabato pomeriggio con l’Under 14 impegnata sul campo dei Rufus San Vincenzo: i ragazzi della Bellaria Rugby hanno messo in campo una prova di tutto rispetto, sempre avanti nel conto delle mete realizzate ma senza dilagare nel punteggio a causa degli errori in fase di trasformazione. E’ stato proprio grazie alla maggiore precisione nelle trasformazioni che i padroni di casa sono riusciti ad arrivare all’ultimo minuto di gioco con uno scarto di soli tre punti di svantaggio, ed è stato proprio quell’ultimo minuto a risultare fatale per il Bellaria che ha subito l’ultima meta dei Rufus a tempo ampiamente scaduto. Il risultato finale di 19-15 ha amareggiato i ragazzi, che avrebbero sicuramente meritato di uscire dal campo con l’intera posta in palio. Il merito va invece agli avversari per averci creduto fino all’ultimo secondo loro concessogli. 

Le difficoltà sono proseguite anche alla domenica con il concentramento casaligno nel quale l’Under 12 ha ospitato i pari età del Valdinievole e del Gispi Prato. E’ stato scelto, per la prima volta e in via sperimentale, di schierare due squadre di pari valore per riuscire a far giocare più minuti possibili a tutti i bambini presenti, specialmente ai novizi che devono fare esperienza nella categoria. La scelta non ha portato i risultati sperati dai coach, almeno per quanto riguarda il punteggio. Le due squadre fin dall’inizio sono apparse spaesate davanti a compagini con maggior esperienza e compattezza, perdendo le prime partite con ampio margine. 

Negli incontri successivi i ragazzi hanno progressivamente trovato coesione e decisione mettendo in difficoltà gli avversari, non tanto il Gispi (obiettivamente come al solito di un altro pianeta) quanto il Valdinievole, peraltro già battuto la settimana scorsa, contro il quale si sono viste buone trame di gioco nonostante la sopraggiunta stanchezza e le pessime condizioni meteo. Sicuramente, nonostante un brutto score a livello di risultati, la giornata è servita agli allenatori per valutare tutti i componenti della rosa e poter così mirare con più precisione gli obiettivi individuali di crescita in un gruppo molto numeroso e altrettanto disomogeneo.

Prestazione da rivedere anche per i Seniores che nella quarta giornata del campionato di serie C2 non sono andati oltre il pareggio contro l’Unione Rugby Montelupo-Empoli. Il punto permette di muovere la classifica ma non lascia pienamente soddisfatti, anche alla luce della bella e convincente vittoria di domenica scorsa a Pistoia che aveva forse troppo frettolosamente caricato l’ambiente. Non sono bastate le tre mete messe a segno nel primo tempo da Boninsegna, Martignetti e Dal Canto a mettere sotto un avversario che ha ribattuto e pareggiato il conto nella ripresa. 

Sicuramente la domenica di pausa prevista per la prossima settimana servirà a ricaricare le batterie e ritrovare il bandolo della matassa in vista del successivo, difficilissimo impegno della settimana seguente che vedrà arrivare alla Bellaria la capolista Gispi Tigers, fino ad oggi imbattuta nella poule 3.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Spettacoli

Lavoro

Attualità