QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 27 gennaio 2020

Attualità sabato 03 ottobre 2015 ore 14:10

Prestianni e l'ironia su Mika dopo l'eliminazione

Foto da Fb

La maglietta "Che Dio tassista" si è trasformata in un'altra battuta per esorcizzare l'uscita da X-Factor. E il 29enne fa subito sold-out



SANTA MARIA A MONTE — Aveva scaldato il pubblico di X-factor per due volte. Non ha convinto invece, chissà perché, i giudici del programma Sky che al suo posto hanno scelto un altro concorrente, Giò Sada.

E' finita l'avventura nel celebre talent show di Andrea Prestianni, 29 anni di Santa Maria a Monte.

Il cantante che nella prima esibizione aveva impressionato Elio, Fedez e Skin ma non Mika ha accettato il verdetto anche se, con la solita ironia, non ha mancato di modificare la maglietta che indossò la prima sera: da “Che Dio tassista” a “Non sono Mika scemo” col giudice 32enne che appare da un finestrino del taxi.

Un modo divertente per esorcizzare l'eliminazione. Prestianni ha sfoggiato la maglietta venerdì, il giorno dopo la messa in onda. Il cantante locale ha infatti subito ripreso a cantare nel locale The One di Santa Maria a Monte dove ha segnato il tutto esaurito con decine di fan vecchi e nuovi venuti ad ascoltarlo. 

Prestianni si è detto pronto ed entusiasta per continuare la carriera artistica, forte anche della popolarità raccolta nei pochi minuti in cui è stato "on air".



Tag

Regionali, Borgonzoni padre: 'Non mi dispiace per mia figlia'

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Sondaggi

Sport