Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:15 METEO:PONTEDERA17°24°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gli Azzurri? Ci somigliano...
Gli Azzurri? Ci somigliano...

Attualità venerdì 25 settembre 2015 ore 11:40

Profughi #lacosagiusta anche a Pisa

Una giornata dedicata alle visite delle strutture per profughi e rifugiati, per raccontare le storie della buona accoglienza del modello toscano



PISA — Una giornata per visitare le strutture del volontariato e della cooperazione sociale dedicate all’accoglienza profughi, comprendere da vicino e toccare con mano le forme di integrazione e di lavoro volontario, le storie di coloro che, fuggiti da fame e guerre, appaiono troppo spesso come “numeri” non come persone, poter così raccontare #lacosagiusta. È ciò che faranno sabato 26 settembre i consiglieri regionali Pd: ognuno sul proprio territorio provinciale, visiterà una di queste strutture, incontrando gestori e ospiti. Antonio Mazzeo, Andrea Pieroni e Alessandra Nardini si recheranno perciò in tre strutture di accoglienza situate nella provincia di Pisa. La giornata sarà raccontata con una diretta web, a partire dalle prime ore della mattina di sabato, attraverso uno “speciale” del sito internet del gruppo consiliare (www.gruppopdregionetoscana.it) e mediante i social, con i racconti e le foto dei singoli consiglieri su Facebook e su Twitter.

I profughi accolti in Toscana, secondo gli ultimi dati, sono circa 5600, distribuiti in oltre 408 strutture, in maggior parte di piccole dimensioni o appartamenti, che coinvolgono circa 120 enti e associazioni in qualità di gestori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'appello per ritrovare la giovane è stato lanciato sui social dai genitori e condiviso centinaia di volte in poche ore: i militari sono al lavoro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Spettacoli

Attualità