Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:04 METEO:PONTEDERA10°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Attualità lunedì 29 giugno 2015 ore 14:30

Rifiuti, quell'Igenio con lo scotch

Piazza Belfiore

Terzo atto della disputa, tocca a Puccinelli: "Difficile contribuire se si cerca di girare intorno ai problemi con artifici dialettici"



PONTEDERA — Continua la discussione, seppur in toni pacati, tra Alessandro Puccinelli della Lista civica indipendente e l'assessore Matteo Franconi.

Due i campi di gioco ovvero il sistema di raccolta Porta a porta e l'altro, in vigore solo nel quartiere stazione, Igenio.

Partiamo proprio da quest'ultimo visto il corredo fotografico inviato dall'esponente della lista d'opposizione: “Per quanto riguarda i cassoni di Igenio – spiega Puccinelli - la cui apertura risulta rotta, Franconi dice che verranno presto riparati. A parte che sono mesi se non anni che tanti risultano rotti, poi ci deve anche spiegare perché la maggior parte delle asole di chiusura di quelli che funzionano, sono state opportunamente tappate con lo scotch per evitarne la chiusura, rendendolo di fatto fruibile a tutti. Basta provare ad aprirli, vedere per credere”.

Qualche tempo fa la Lista civica indipendente aveva fatto una raccolta firme contro Igenio: “Per inciso, con già più di cento firme di famiglie che hanno sottoscritto la petizione, ci siamo fermati per verificare le innovazioni che l’Amministrazione avrebbe messo in atto e verificare responsabilmente se l’oggetto della petizione sarebbe stato superato nei fatti. Questo è l’approccio che contraddistingue una forza politica seria e costruttiva quale noi cerchiamo di essere e ci aspetteremmo il riconoscimento di ciò, invece di vacue strumentalizzazioni. Dal nostro punto di vista Igenio è assimilabile ad un normale cassonetto stradale, sebbene molto più costoso. La sua facilità d’uso è certo valutata dai cittadini migliore rispetto al porta a porta ma… i risultati della differenziata?! Su questo torneremo in futuro a situazione stabilizzata e chiederemo i relativi dati. Se poi davvero Igenio fosse migliore rispetto al porta a porta, perché non estenderlo a tutto il centro?!”.

Porta a Porta – Puccinelli critica la risposta di Franconi, pubblicata ieri da Qui News Valdera: “È sempre difficile portare un contributo costruttivo senza un contraddittorio diretto, lo è ancora di più se si cerca di girare intorno ai problemi con artifici dialettici, fraintendimenti voluti ed inesattezze varie. Ci riferiamo alla replica dell’assessore Franconi sulla questione della raccolta dei rifiuti”.

Per il Consigliere comunale Franconi ha risposto sul tema della mancata informazione agli utenti con dei dati che parlano del territorio esteso e non del centro città: “Venendo al dunque rileviamo che la nostra critica, invero piuttosto pacata, era sulla mancata informazione in centro, dove c’è stata una sola assemblea in sala Carpi, annunciata forse troppo presto ed il cui invito non è pervenuto a taluni palazzi (tant’é che i partecipanti erano una quarantina solamente), mentre Franconi ribatte fornendo i numeri delle assemblee di tutto il territorio! Il ripasso dei calendari è stato fatto dopo che si sono verificati i problemi sui conferimenti nei giorni sbagliati, segno che magari c’era bisogno di aggiungere informazione. Sul “Rifiutario” non consegnato in centro nessuna risposta, l’invito è comunque di farlo pervenire alle famiglie poiché ve ne è bisogno”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna colpita da infarto è stata salvata dal pronto intervento di una pattuglia della Polizia Locale. Successivamente il trasporto in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS