Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:56 METEO:PONTEDERA10°20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio a Catania: le immagini dall'alto con il drone, danni ingenti

Attualità giovedì 29 ottobre 2015 ore 08:30

Riparte il campionato della pallavolo femminile

Le tredici ragazze della Berserker di Casciana Alta giocheranno giovedì 29 a la prima partita della stagione 2015/2016



CASCIANA TERME LARI — Saranno in campo giovedì 29 ottobre alle 21.30, nella palestra scolastica della scuola Luigi Pirandello di Lari, per iniziare il campionato 2015/2016, le 13 ragazze della Berserker, la squadra femminile di pallavolo di Casciana Alta.

Si tratta della quinta stagione per la squadra, mentre il campionato è giunto al settimo anno.

Una novità per questa edizione: il campionato è suddiviso in due gironi dove in A1 partecipano le squadre più forti mentre in A2 partecipano le più deboli. La Berserker Cascianese rientra nel girone A2.

Al termine del campionato, nel mese di marzo 2016, verranno disputati i play off ed i play out per determinare il passaggio delle squadre in A1 oppure la retrocessione in A2.

Questo 7° open femminile è organizzato come sempre dalla lega di pallavolo della UISP di Pisa.

L'ingresso alla palestra è gratuito.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il cantiere si prolunga e arriverà fino a metà dicembre. La chiusura del ponte sull'Arno sta provocando disagi per gli automobilisti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Fabrizio Bandecchi

Sabato 18 Settembre 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Spettacoli

Attualità

CORONAVIRUS