comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PONTEDERA9°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 27 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid-19, anticorpi monoclonali: viaggio nel laboratorio di Pomezia che li produce

Lavoro martedì 16 giugno 2015 ore 19:47

Rischia licenziamento, sciopera un reparto Piaggio

Un operaio ha litigato con un superiore ed è scattata la sospensione cautelativa. Dura la reazione della Rsu Fiom "Ci faremo sentire"



PONTEDERA — Un'ora di sciopero di tutto il reparto sperimentale, per solidarietà all'operaio di lunga data messo in sospensione cautelativa illimitata e a rischio licenziamento.

Questa mattina un dipendente che lavora in Piaggio da 36 anni ha avuto un diverbio con un superiore.

La discussione è sfociata in un provvedimento molto pericoloso, come spiega Simone Selmi, Rsu Fiom: “Sospensione cautelativa a tempo illimitato, in pratica il nostro collega rischia il licenziamento”. E' arrabbiato Selmi, così come tutti gli altri del reparto sperimentale: “Stamattina alle 8,15 è iniziato questo litigio ma dopo un po' la cosa è degenerata. Il nostro collega è stato portato via dalle guardie, come se fosse un delinquente, lui, che da 36 anni lavora in Piaggio, a cui mancano due anni e mezzo alla pensione e che non ha mai subito un provvedimento. Inoltre il superiore si è accanito con una persona che due anni fa ha avuto un infarto ed è stato salvato dalla figlia. E' inaccettabile. Per questo oggi abbiamo scioperato un'ora e se verrà licenziato sciopereremo di nuovo”.

L'operaio è stato mandato a casa dalle 10 fino alle 16 quando è stato richiamato e gli è stata notificata la sospensione illimitata: “Il rischio di un licenziamento è concreto – conclude amaramente Selmi – ma questo è un provvedimento assolutamente esagerato. Se perderà il posto ci faremo sentire”.  

René Pierotti
© Riproduzione riservata



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità